Video

Movida violenta: il video dei poliziotti aggrediti dai ragazzini ubriachi

L’altra notte, a Marina di Carrara, un gruppo di ragazzini e ragazzine ha aggredito le forze dell’ordine, intervenute per sedare una delle solite risse da movida estiva tra giovani alticci. Sorprendente la reazione del branco, che comprendeva anche diversi minorenni: maschi e femmine si sono scagliati contro i poliziotti, ne hanno feriti alcuni, hanno danneggiato la gazzella quando gli agenti hanno fatto salire in macchina uno degli esagitati.

Franco Gabrielli ha esaltato la “grande professionalità” dei poliziotti, che non hanno reagito alle provocazioni; il questore ha deciso di intensificare i controlli. Forse qualcuno si renderà conto di quale sia il vero problema con la movida: non i giovani “incoscienti” che vanno a ballare, non le mascherine dalle 18 alle 6 di mattina, ma i fiumi di alcol che, virus o non virus, continuano a scorrere. E trasformano persino i minorenni (e persino le ragazze) in spavaldi e violenti teppistelli, senza più rispetto per le divise e per l’autorità. Qualcuno dei ragazzini di Marina di Carrara manderà una bella lettera al Corriere per chiedere scusa?

 

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli