Commenti all'articolo Multano i cenoni, ignorano i vandali

Torna all'articolo
Avatar
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tommaso
Tommaso
4 Gennaio 2021 17:18

Con i problemi reali che ci sono ci si preoccupa più degli degli uccelli che delle persone, la disumanità ideologica e strumentalizzata animalista, non finisce mai di stupirmi. Viviamo in un epoca di decadenza senza precedenti storici

Giovanni
Giovanni
4 Gennaio 2021 11:56

Articolo di parte indecente e ignorante. Gli Italiani vogliono eliminare certe tradizioni perché si credono furbi ma, non lo sono, non sapendo nemmeno della propria storia. Tutti contrari ai botti per il “cuore degli animali” poi, a Carnevale (guai chi ne parla male…. Sia mai…) tutti sia animali sia bambini dai 3 anni sopra a carri con casse e musica talmente bassa da far tremare il pavimento…. li ovviamente gli animali sono sordi e non per 1/2 ore, noo…. Per 6 fottute ore!! ; Tutti contrari ad halloween vista come festa del domo io poi, nelle zone Tedesche vicino Natale (essendo anche qui tradizione locale, guai chi la tocca….) ci sono i Krampus…. maschere oscene/orribili seguente da campanacci che teoricamente scaccia o gli spiriti negativi prima del Natale….. li è tutto normale… ; Tutti a spaccare la minchia perché in campagna vi è ancora la tradizione dei salumi e vendono venduti al supermercato (questo in città) poi, avete mai visto un fottuto ristorante Toscano vuoto? No…. Avete mai visto una protesta a Norcia…. Noooo…. ovvio, li è tradizione locale…… Che schifo che fate…. ho fatto bene a lasciare l’Italia 4 anni fa (per il lavoro e per lo stile di vita troppo lamentone/rosicone e con livello criminalità ormai troppo alto)…. L’Italia va bene solo per essere vissuta da turisti cioè… Leggi il resto »

Amalia
Amalia
4 Gennaio 2021 1:43

Bravo Max!

Carmen
Carmen
4 Gennaio 2021 0:51

È vergognoso che cittadini onesti e rispettosi delle norme siano costretti a stare da soli. Lontani da figli e nipoti, amici, tutti chiusi in casa. Negozi, attività lavorative chiuse. L’ITALIA tutta chiusa ma PORTI aperti. E le ONG pretendono di far sbarcare gli immigrati Per gli italiani non ci sono luoghi per la quarantena ma per gli immigrati si aprono gli hotel. E la TV non ne parla. I Tg nemmeno una parola. Ma che paese è diventato il nostro.!!! Lei che può denunci queste cose!!! Gli italiani non sono inospitali ma se dobbiamo salvarci da questo virus non possiamo chiudere gli ospedali ed aprire i porti. E poi vedere distrutti i nostri valori, la nostra civiltà, le nostre città. Gli altri stati chiudono le frontiere, dicono no…. Noi perché non possiamo rifiutare?? Adesso c’è la pandemia e la classe politica deve, HA IL DOVERE DI DIFENDERE e proteggere il popolo italiano.. E non chiamateci gente comune… Ma CITTADINI.