in

Scintille nel centrodestra

“Non sono ricattabile”. Ora è scontro Meloni-Berlusconi

meloni berlusconi

Dimensioni testo

: - :

Qui sotto la diretta di oggi venerdì 14 ottobre

19:58 Meloni risponde all’appunto di Berlusconi

La foto dell’appunto di Silvio Berlusconi immortalato ieri al Senato è ormai diventato un caso. Nel foglio del leader di Forza Italia si leggono infatti tutta una serie di aggettivi riservati a Giorgia Meloni: “supponente, prepotente, arrogante e offensiva”. Motivo per il quale ieri il gruppo dei senatori di Forza Italia, al di fuori di Berlusconi e Casellati, ha deciso di non partecipare al voto per l’elezione di La Russa presidente del Senato.

Poco fa è arrivata la risposta della leader di Fratelli d’Italia: “Mi pare che tra quegli appunti mancasse un punto e cioè ‘non ricattabile'”.

12.00 Eletto Lorenzo Fontana presidente della Camera

Il deputato Lorenzo Fontana, braccio destro di Matteo Salvini e già ministro, è stato eletto con 222 voti. Anche Forza Italia, dopo le tensioni di ieri, ha votato con il centrodestra. I presenti al quarto scrutinio sono 392, i votanti 392. Nessun astenuto. Hanno ricevuto voti Guerra 77, De Raho 52, Richetti 22. Le schede disperse sono 2, le bianche 6, le nulle 11

11.30 Mulè: “Votiamo Fontana, ma vigiliamo”

Dice Mulè: “Su Fontana non c’è nessun tipo di disaccordo, siamo accordati benissimo. Posizioni pro-Russia di Fontana? Ove mai questo presidente della Camera dovesse prendere delle posizioni, e lo escludo, che andassero in contrasto con quello che è la storia e il nostro ancoraggio totale ai valori come l’atlantismo e l’europeismo, non mancheremo di segnalarlo e di intervenire con tutta la forza che sarà necessaria, posto che io non penso che questo accadrà”.

10.50 Camera: Conte, M5S vota Cafiero de Raho

La decisione del M5S è la dimostrazione che l’opposizione non è riuscita ad unirsi nemmeno sul nome di bandiera da presentare alla Camera.

10.30 Meloni: “Eleggiamo oggi Fontana”

La leader di Fratelli d’italia ostenta sicurezza: secondo Meloni oggi il centrodestra sarà compatto e voterà Lorenzo Fontana sin dalla prima votazione senza problemi.

09.30 Il Terzo Polo indica Matteo Richetti

09.15 Il Pd e l’opposizione votano Maria Cecilia Guerra

Per evitare il caos sulle schede bianche e il rischio di “traditori” che votano col centrodestra, alla camera l’opposizione ha deciso di votare un nome di bandiera.

09.00 Tajani: “Forza Italia voterà fontana”

07.00 Berlusconi conferma: trattative finite, ma a noi non piacciono i veti

Ieri sera il Cav ha incassato la sconfitta, chiuso la porta al ministero per Licia Ronzulli ma si è lamentato per i “veti” che Giorgia Meloni avrebbe apposto alle sue indicazioni per i ministri.