in

Odiare la Meloni? Se stai con Travaglio, puoi - Seconda parte

Dimensioni testo

Un doppiopesismo che non ha impedito però alla madrina di FdI di ringraziare comunque tutti coloro che hanno espresso solidarietà a lei e a FdI ribadendo – rivolta alla “vigilanza” a targhe alterne dell’Ordine dei giornalisti e nell’interesse della categoria – che esistono «dei limiti etici e democratici che non possono essere superati, nemmeno quando la contrapposizione ideologica e politica è dura e aspra».

Per carità, nessuno si aspetta un finale hollywoodiano, ma almeno la messa in soffitta di certa sporca retorica che ha contribuito ad animare gli istinti dei peggiori anni ‘70 sì. Anche questo è preciso dovere di un cronista.

Antonio Rapisarda, 10 luglio 2020