Commenti all'articolo Qualunque imbecille può inventare nuove tasse…

Torna all'articolo
Avatar
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
dimaiomenomato
dimaiomenomato
28 Settembre 2019 11:05

io inserirei anche una bella tassa sulle cagate e sulle pisciate . un bel dispositivo rileva gr e ml all’interno dei cessi .. poi se la si aggiungesse anche su quelle dei cani allora saremmo a cavallo .

honhil
honhil
23 Settembre 2019 17:00

In Umbria, intanto, dopo tanta fatica i partiti al governo hanno trovato un candidato ed è giorno di festa, facile anche da capire. E’ difficile invece comprendere l’euforia di Di Maio e Zingaretti: con il primo che categoricamente afferma: ‘E’ la persona giusta’ e con il secondo che rincara la dose e dice che è: ‘Nome forte’. Ma come fa ad essere la persona giusta e la candidatura forte, se è la sola ed unica persona che ha deciso di correre l’alea? Mentre la verità sembra essere un’altra, e spiegherebbe in un certo senso del perché sia la Federalberghi ad esprimere il candidato. Da Il Messaggero. it: «Migranti, tutti i numeri dell’Umbria tra presenze e costi. Venerdì 10 Novembre 2017: L’ultimo bando per l’accoglienza della scorsa estate per 900 posti, ha visto dieci soggetti partecipanti, e i primi sette hanno esaurito i posti messi a bando. Nel 2014 la spesa per l’accoglienza è stata di 1,7 milioni di euro, nel 2015 di 3 milioni, nel 2016 di 5,8 milioni, la previsione per il 2017 è di circa 8,8 milioni di euro». Di Maio e Zingaretti, il gatto e la volpe al servizio di Conte.

pietro46
pietro46
23 Settembre 2019 14:08

ehhèèèè…èèè!!!! datti da fare vah! riferisci al dottore che,per mio interessamento,Di Meio oggi da New York,financo,ha smentito Conte e non gli fanno mancare le ‘merendine’,anzi…prendi tre e paghi 2 in tutti i supermercati.

Giuseppe
Giuseppe
23 Settembre 2019 11:39

Il problema è che questi ******** aumentano le tasse da piu di 30 anni ,,paradossalmente al sud sono anche più alte senza alcun servizio pubblico degno di questo nome a differenza del nord Italia dove i servizi sono decenti.Domanda non sarebbe ora di fare una marcia come quella di Torino di molti anni fa e non più ripetuta da parte dei cittadini che subiscono tutto ciò in silenzio almeno per il futuro dei nostri pochi figli?o