Commenti all'articolo Quanta gente ha ucciso il ritardo sulle terze dosi

Torna all'articolo
Avatar
guest
45 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Vinicio
Vinicio
3 Gennaio 2022 12:10

Ormai anche i dati degli ultimi due mesi dell’ISS dimostrano che i ricoverati e i morti da COVID-19 sono quasi la metà in più proprio fra i vaccinati e coloro che si sono fatti iniettare i vari booster: non avete ancora capito che dove non è riuscito il COVID-19 (che a liv. mondiale ha provocato un numero di morti pressoché uguale a quello che si ha ogni anno per una normale influenza) ci hanno pensato questi farmaci OGM chiamati impropriamente vaccini a sterminare la popolazione: sia indebolendo i nostri sistemi immunitari, sia provocando cancri, miocarditi, e persino morti e i cui numeri si cerca di tenere nascosti: VERGOGNATEVI TUTTI!

stefano.f
stefano.f
3 Gennaio 2022 9:53

Un originale C.R.E.T.I.N.O. del PD ,tale non poteva essere questa mattina, su TGCOM 24 ha esordito che secondo lui,con la sua bella faccia da EBETE il paese allo stato attuale sarebbe maturo ,(da capire cosa intende per maturo questo emerito I.D.I.O.T.A ) per l’obbligo vaccinale.
Adesso che il 90 % è vaccinato con 2 dosi e a breve 3 secondo questo genio il paese sarebbe maturo.
Ma i C.R.E.T.I.N.I in italia tutti in politica vanno a parare.

Pat
Pat
3 Gennaio 2022 1:40

Io in Brasile “terzo mondo” 49 anni posso fare la terza dose quando voglio, mio padre in italia, 71 anni, mille comorbitá, si deve prenotare la terza dose, sarà a fine gennaio, quanfo sarà tutto finito. .. Pagliacci

Emanuele
Emanuele
2 Gennaio 2022 17:37

Forse sono pessimista, ma dubito che un magistrato aprirà un fascicolo per strage ed epidemia colposa… Non mi pare ad esempio che sulla questione zone rosse in Lombardia, mascherine fasulle, etc. si siano dati un gran d’affare.

Si vede troppo impegnati con i processi a Salvini, Carola, etc…

Ovviamente, poi i giornalisti, avendo ormai le mani spellate dagli applausi a San Draghi, non potranno scrivere nulla in proposito di morti e processi rimandati sine die…