Commenti all'articolo Quel mondo “senza muri” che ci mette a rischio

Torna all'articolo
Avatar
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Valentina
Valentina
15 Marzo 2020 15:19

Quando leggo articoli così intrinseci di razzismo e ignoranza mi vergogno di essere italiana.

thalia36
thalia36
13 Marzo 2020 15:29

Io credo invece,Prof. che a furia di fare statistiche ci siamo dimenticati, o vogliamo nascondere il problema centrale, preso alla leggera, quindi il governo in atto non vuole altro di ciò che ordina e, qui nessuno vuole fare politica ma questa s’inserisce da sé poiché per esso l’opposizione non conta e non ha retrocesso agli sbagli per non accettare collaborazioni. Infantili come quei mocciosi che puntano i piedi ripetendo , lo so io e basta. Per me sono da indagare, tutti, questo è stato un reato contro la nazione e se i magistrati o associazioni non si muovono, l’Italia sarà il lazzaretto perenne dove ognuno scarica i suoi problemi. Che il virus, questo sconosciuto ha posto interroganti, d’accordo, ma successivamente ai calici innalzati dai corrotti, brindisi e quant’altro verso i cittadini impotenti, spero nessuno lo dimentichi. I morti chiedono giustizia.

Michele
Michele
13 Marzo 2020 14:59

Lascimi capire: arriva un virus attraverso una delle rotte commerciali principali dell’Italia – sia la Cina o la Germania, poco importa: é abbastanza chiaro che é giunto da viaggiatori ben documentati – e l’emergenza sanitaria é rappresentata da… i migranti?

Poi citare Salvini, che qualche giorno dopo aver chiesto la chiusura totale chiedeva di riaprire tutto, é uno spasso.

Utnapishtim
Utnapishtim
13 Marzo 2020 10:51

@ Prof. Battaglia. Le Sue parole sono un balsamo per chi – sia pure privo delle Sue conoscenze scientifiche – già vedeva intuitivamente le cose col suo angolo visuale. Mi consenta di segnalarLe un articolo di Marcello Veneziani che porta avanti un pensiero che in linea generale collima in qualche modo con il Suo, pur astenendosi da precisi riferimenti a partiti o personaggi politici.

http://www.marcelloveneziani.com/articoli/e-venne-il-tempo-dellordine-e-della-decisione/