in

La guerra del gas

Rigassificatore, la lezione spagnola: è nel porto e nessuno si lamenta

Non solo Piombino: di impianti per il Gnl ne esistono in tutto il mondo. Anche dentro i porti. Come a Barcellona

Dimensioni testo

: - :

Il rigassificatore di Piombino non sarà l’unico al mondo. In giro per il globo ce ne sono 150 di cui 30 su nave, uno dei quali peraltro al largo di Livorno. Come noto, sulla decisione del governo di piazzare la Golar Tundra nel porto di Piombino si sono scatenate innumerevoli proteste. Non solo le sezioni locali dei partiti (tutti o quasi) sono contrarie, cosa che ha messo in imbarazzo più di un leader nazionale, ma ha aperto un infuocato dibattito lungo tutto lo Stivale.

Come la pensiamo ve lo abbiamo già spiegato qui. Oggi però vi mostriamo il servizio andato in onda a Quarta Repubblica e che arriva da Barcellona. Una delle principali preoccupazioni dei piombinesi infatti è che la nave – da 290 metri 5 miliardi di metri cubi di rigassificazione all’anno – verrà posizione in una banchina del porto. Dicono, troppo vicina alla città e soprattutto d’intralcio per i traghetti che partono da lì verso le isole.

Bene. Forse in pochi sanno che anche Barcellona ha un rigassificatore, uno dei più grandi d’Europa. E questo è proprio nel porto. L’impianto esiste dal 1969, nessuno si lamenta ed è talmente integrato nel sistema cittadino che i residenti praticamente neppure lo sanno…

Da Quarta Repubblica del 29 agosto 2022