Quarta Repubblica

“Rinco”, “Comunista”: volano insulti tra Sgarbi e Giordano

Il dibattito sulla chiusura o meno dei negozi la domenica ha generato una discussione sin troppo accesa tra Vittorio Sgarbi (favorevole all’apertura) e Mario Giordano (favorevole, di contro, alla chiusura). Tanto gli animi si sono surriscaldati che, a un certo, ho dovuto chiedere alla regia di abbassare il volume dei microfoni.

Sul momento, devo ammettere, c’è stato un po’ di disagio. A rivederlo ora, però, mi scappa una risata. Anche perché nel finale, lo stesso Sgarbi stempera un po’ la tensione “insultando” tutti noi in studio…

Resta il grande tema, e che non riguarda soltanto le aperture domenicali, e cioè di 50mila piccoli esercenti, negozi di prossimità che hanno chiuso. In parte per la crisi economica, in parte per le liberalizzazioni, in parte per i centri commerciali, in parte per il mercato che ha cambiato abitudini.

Da Quarta Repubblica del 12 novembre 2018

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli