in

Scholz, il fazioso ignorante che tifa Letta

Dimensioni testo

Tutti a mettere becco nelle questioni italiane, che se non fossimo europeisti convinti verrebbe davvero voglia di dire che questa Europa ci ha proprio rotto le scatole.

L’ultima uscita è del cancelliere tedesco Olaf Sholz che, ricevendo ieri l’altro Enrico Letta, ha messo in guardia del pericolo – se vincesse il centrodestra – di un ritorno del fascismo nel cuore dell’Europa.

Cioè, fammi capire: il centrodestra ha governato per oltre dieci degli ultimi trent’anni l’Italia, tenendo diritto alla barra della democrazia e oggi governa quattordici delle diciannove regioni italiane tra le più moderne e rispettose dei diritti civili. Dei tre leader che lo guidano uno – Silvio Berlusconi – fa parte della grande famiglia dei popolari europei, un altro – Giorgia Meloni – di quella che comprendeva, prima della Brexit, la Gran Bretagna. E nonostante tutto questo, ce la menano ancora con il pericolo fascista…

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 21 settembre 2022