in

Se la destra vince è sempre “fascista”

Dimensioni testo

 

Oggi il mainstream politicamente corretto strepita che Matteo Salvini e Giorgia Meloni rappresentano una destra anomala, addirittura in odor di fascismo, comunque diversa da quella tradizionale e perbene. Ma dicevano esattamente le stesse cose ieri di Silvio Berlusconi. La verità è che per loro quando vince la destra è sempre anomala…

Ecco come veniva presentata da Michele Santoro la piazza berlusconiana nel 2010. Notate qualche assonanza?