La Ripartenza

Sgarbi al volo: “A sinistra più censura”. Poi l’affondo su Boldrini

Vittorio Sgarbi

Pensavate di aver visto tutto? E invece no. Dopo il suo intervento alla Ripartenza, che ha spaziato come al solito dall’arte alla cultura con uno sguardo attento all’attualità politica, Vittorio Sgarbi si è concesso per qualche breve secondo ai microfoni di Nicolaporro.it per una intervista “al volo”. Poche battute, ma ben chiare e precise sulla cappa di politicamente corretto che sta colpendo un po’ tutti. Il riferimento è sicuramente alle polemiche per le sue parole al Maxxi, ma non solo. “Bartezzaghi, Parente, Langone e Butaffuoco mi hanno difeso – dice Sgarbi – da destra è arrivata qualche voce di libertà. La destra, che sembra limitare la libertà, e invece la consente; mentre c’è più autoritarismo a sinistra, più censura e moralismo. C’è la Boldrini a sinistra…”.

Rivivi qui tutti gli interventi e le tavole rotonde alla Ripartenza 2023:

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli