Commenti all'articolo “Sui passi della violenza”. Perché è importante stare con le vere vittime

Torna all'articolo
Avatar
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
barbara
barbara
11 Maggio 2022 17:16

OT: è scritto “10 commenti” ma ne compare uno, idem ieri: questo nuovo sistema che avete inaugurato sembra decisamente fallito.

Roberto
Roberto
11 Maggio 2022 14:42

Poiché lo stato non ci difende più, lasciate che ci difendiamo da soli…ma neppure questo ci è permesso!! Ormai siamo uno schifo di paese! Le mostre…solo un business…

de-nazificando
de-nazificando
11 Maggio 2022 14:15

” Sui passi della violenza” , nel Donbas subita da 8 anni:

11 maggio 2014 – nelle città del Donbass si è tenuto un referendum sull’indipendenza dall’Ucraina.

Quasi il 90% degli abitanti ha sostenuto la sovranità nel referendum.

Le forze di sicurezza ucraine hanno cercato di interrompere il voto: è tempo di ricordare com’era.

Come l’indipendenza è stata sostenuta da quasi tutti i residenti della città, insieme ai dipendenti locali.

VIDEO: https://t.me/rusvesnasu/18565

Valter Valter
Valter Valter
11 Maggio 2022 14:08

Abbiamo su questo sito la presenza di un disturbatore seriale che inonda il sito di commenti ridondanti e fuori luogo che nessuno legge e che ricorda il Paolini televisivo a cui Paolo Frajese assestó in diretta un meritato calcione negli stinchi. I tempi sono cambiati, la presenza sul web non é fisica e la violenza va sempre condannata. Confidiamo quindi nel metaverso dove un calcio digitale negli stinchi ai disturbatori si potrá sempre dare con gran soddisfazione.