Commenti all'articolo Sul Mes Conte rischia di schiantarsi

Torna all'articolo
Avatar
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
rosario nicoletti
rosario nicoletti
17 Aprile 2020 16:09

Quando si parla di un MES incondizionato per spese inerenti alla Sanità, io mi pongo diversi interrogativi. Non so quanto è facile discriminare tra spese inerenti alla Sanità e spese di altra natura, tenendo anche conto che un giudizio in merito è riservato all’ente che eroga il prestito. Poi, non capisco come un importo di 35-37 Mld possa essere utilizzato per spese sanitarie: posto che la pandemia richiede l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, l’acquisto di tamponi e reagenti, potenziamento di attrezzature sanitarie, le spese possono essere al più valutate in qualche Mld (3-4-5). Cosa si dovrebbe fare in campo sanitario con 37 Mld?

Nuccio Viglietti
17 Aprile 2020 10:42

Francamente speriamo che si schianti presto…prima che inetto porti a schiantarci tutti noi…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

giuseppe
giuseppe
17 Aprile 2020 8:47

Per cambiare le regole di questa UE bisogna cominciare dal Mes; non basta, come dice Conte, che non sarà firmata nessuna richiesta di accesso al Mes, è solo per spostare l’attenzione, è necessario non firmare l’instaurazione del Mes, ma altro e nuovo tipo d’intesa. Comunque Conte e il suo governo che non rappresenta la maggioranza degli italiani non può assumere decisioni importanti che danneggino il paese e gli Italiani.

Giorgia
Giorgia
17 Aprile 2020 7:45

Nella conferenza stampa Conte ha detto che “Salvini e Meloni hanno detto menzogne affermando che lui aveva firmato l attivazione del MES, che il MES é stato istituito nel 2012 e che se non ricordava male quell anno la Meloni era ministro”. Conte é in una situazione molto difficile, é facile parlare criticare il suo operato per gli altri perché a parole siamo tutti bravi. Spero che riesca ad ottenere dall europa gli eurobond per risollevare l Italia.