in

Togliere i bambini ai genitori: un classico dei progressisti - Seconda parte

Certa ideologia ha sempre avuto come scopo la distruzione della famiglia tradizionale

Dimensioni testo

Qui però non parliamo di reati ma di valori. Ed è innegabile che ciò che resta della sinistra italiana (per non parlare di quella degli altri paesi occidentali) si sia fusa anima e corpo con l’ideologia progressista, culturalmente ostile alla famiglia «naturale» e convinta che il rapporto padre-madre-figli debba essere manipolato dalle leggi, cioè dallo Stato. Del resto, nella legislatura precedente, le uniche reali riforme approvate dal Pd sono state queste (nel loro linguaggio, quelle dei «diritti civili »). E neppure è casuale che gli psicologi guru e le altre figure scrivessero (scrivano?) su quotidiani di sinistra e  fossero (siano?) invitati a festival e iniziative di quella famiglia politica, più ampia del solo Pd.

L’ottusità con la quale la sinistra sta gestendo il caso Bibbiano è proprio quella tipica che ti colpisce, quando l’ideologia ti ha reso cieco.

Marco Gervasoni, 24 luglio 2019

Dietro Bibbiano, c’è l’ideologia progressista