Commenti all'articolo Toyota, Elon Musk e le nubi nere sull’auto elettrica

Torna all'articolo
Avatar
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
corrado
corrado
22 Dicembre 2020 16:33

e sopratutto a oggi facendo un giro per i laboratori universitari (se sono aperti) si troveranno tabelle anche abbastanza semplici da leggere che ti diranno che in italia oggi 2020 NON è ecologico quanto un diesel euro 6 anzi ,queste tabelle prendono in esame anche come si costruisce il carburante (gasolio,benzine,alcol vari,metano,gpl ,idrogeno,elettricità ecc…) e naturalmente costruzione e smaltimento di tutto il veicolo.
ma sembra che sia come capire il libro avendo solo la copertina e tutti sono contenti di ascoltare fantaingenieri con il teletrasporto..

paolospicchidi@
paolospicchidi@
22 Dicembre 2020 9:38

LE FONTI DI ENERGIA FOSSILI FINIRANNO E QUELLE BIO piu` sono piu` PONGONO IL PROBLEMA CARBURANTE O MANGIARE). Io non sono un laureato o un esperto ne` in materie scientifiche ne` in altro, sono un semplice “Cipputi”… Un altro signore che ha qui postato consigliava di andare a vedere questo breve, semplice e esplicativo video

– https://youtu.be/ISCrOvong1M –

a proposito della quantità di energia necessario per ricaricare 20 milioni di auto elettriche (20 milioni credo sia l’attuale parco macchine italiano) in cui (io sono andato a vederlo) con semplici ed evidenti calcoli aritmetici faceva vedere che l’energia di cui abbiamo bisogno per farlo c’è l’abbiamo gia`… se tra quelli che leggeranno questo mio post andando a vedersi il video vorra` smentire o confermare quanto detto nel video, glie ne sarei grato.
E se avesse qualcosa da dire di “scientifico” in merito alla quantita` di materie necessarie per fare le batterie, smaltirle, reciclarle ecc… Grazie

Luca
21 Dicembre 2020 18:06

Fatevi un po’ di seria cultura sull’argomento da chi sa il fatto suo e lasciate perdere chi vi manipola per interesse https://twitter.com/AukeHoekstra/status/1341062785292185603

Giuseppe
Giuseppe
21 Dicembre 2020 14:59

Se sì decidesse di passare tutti alla viabilità elettrica si crea il caos economico che avrebbe un impatto sulla società che più negativo del l’inquinamento stesso,potenziare i trasporti pubblici e bici elettrica in città dato che i spostamenti sono di pochi km