in ,

Vi racconto Tokyo e il Giappone

Dimensioni testo

Vi racconto il Giappone

Sono passato, in questa prima decina di giorni del mio viaggio in giro per il mondo, da città e paesi tra i più diversi: dal Qatar alla Thailandia. Ma devo dire che, da ignorante quale sono, la città che più mi ha affascinato è Tokyo. Ti stupisce in tutto. Nel suo ordine, nella sua pulizia senza un cestino, della sua capacità di unire vecchio e nuovo. Della sua puntualità, ma anche della sua burocrazia. Da profano del Giappone – questa è la mia seconda visita nel Paese del Sol Levante – mi stupisce sempre la sua raffinatezza.

Il video sopra, montato in fretta e furia, l’ho voluto “sporcare” con alcuni pezzi della colonna sonora che più le si addice: Kill Bill. Quel genio di Tarantino ha saputo, come pochi, capire come si potesse fondere una grande cultura e tradizione con la sguaiatezza di altri comportamenti.

Una cosa è certo: non conosco Tokyo e forse mai la conoscerò a fondo, ma devo tornarci.

IMG_20190801_212707_Fotor
IMG_20190801_212802_Fotor
IMG_20190803_133627_Fotor
IMG_20190803_165412_Fotor
IMG_20190803_175406_Fotor
IMG_20190803_203012_Fotor
IMG_20190803_203012_Fotor
IMG_20190803_204739_Fotor
IMG_20190803_215157_Fotor
previous arrow
next arrow
IMG_20190801_212707_Fotor
IMG_20190801_212802_Fotor
IMG_20190803_133627_Fotor
IMG_20190803_165412_Fotor
IMG_20190803_175406_Fotor
IMG_20190803_203012_Fotor
IMG_20190803_203012_Fotor
IMG_20190803_204739_Fotor
IMG_20190803_215157_Fotor
previous arrow
next arrow