in

Anche il Ministro della difesa Trenta contro Salvini

Rassegna stampa dell’8 luglio 2019

Dimensioni testo

Anche il Ministro difesa Trenta contro Salvini (8 lug 2019)

00:00 Il ministro Trenta contro Salvini. Non solo: anche il sottosegretario Di Stefano contro il Capitano.

03:16 Decreto sicurezza, vogliono farlo slittare…

04: 33 In Grecia vince il centrodestra e ai mondiali di calcio vince il centrosinistra (almeno a leggere Repubblica).

06:49 Per Il Fatto, Di Maio bisticcia con i suoi.

07:38 Lega + Meloni preoccupano Forza Italia.

08:20 E Repubblica piagnucola perché i cattolici stanno con Salvini.

10:30 Alitalia, sempre caos.

10:49 Veltroni fa una bella intervista a Formica sugli anni bui della Prima Repubblica e sull’omicidio Moro.

11:53 Ideona a Roma per ridurre i rifiuti: buttarne di meno.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback
Il Mare secondo Mario Balotelli, Carola Rakete, Graziano Delrio e Costa Deliziosa .. l’ammiraglio Nicola De Felice, Matteo Salvini – vraie55
9 Luglio 2019 23:59

[…] L’ammiraglio De Felice: “Da Carola atto criminale. Gip di Agrigento studi diritto della navigazione” La Trenta vuole la Marina militare come taxi degli scafisti Anche il Ministro della difesa Trenta contro Salvini […]

Ivano
Ivano
8 Luglio 2019 23:20

Chiedo venia… Che dire poi di un’ assassina quale Bonino, una brillante Malpezzi, Moretti, Morani, etc… Quote rosa… Abbandonare la nave.,..

Pietro
Pietro
8 Luglio 2019 18:32

Complimenti per la rassegna stampa … ormai seguo solo questa rubrica per aggiornarmi sulle minchiate che scrivono quasi tutti i giornali!!! A stasera su Quarta Repubblica …

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
8 Luglio 2019 18:16

Amico Porro la seguo spesso, anche troppo, e a dire la veritá mi sto stancando di questo caos da cortile popolare che é ll’Italia coinvolta in un cas.maggiore da cartile di case popolari che é l’Europa. Questa Europa pare abbia scelto di scomparire dalla scena mondiale e giocare a fare i furbi tra se stessi. Mi faccia il favore di un pezzo del Giornale dal titolo IL PERICOLO CINO e lo dedichi a tutti gli investimenti in corso, e gia fatti, da imprese cinesi nei paesi della penisola balcanica e ci includa anche il porto di Trieste e tutte le altre iniziative fatte con operai cinesi e finanziati a babbo Natale e interessi ridicoli per completare la Via della Seta e sbarcare in Europa per sostituire le limitazioni commerciali imposte dagli USA. Questa Europa é cosí ghiotta di investimenti che non vuol vedere il fatto del futuro dove reggerá il detto IL DEBITORE É SCHIAVO DEL CREDITORE..

Roberto
Roberto
8 Luglio 2019 12:41

Come sempre un analisi essenziale e corretta.

Per 4R e per la zuppa chiedo a Nicola di continuare a mantenere viva l’attenzione su quanto accaduto a Reggio Emilia, Modena e anche Bologna di cui i “giornaloni” non parlano più in quanto tutti i sospettati gravitano nell’area della sinistra.
Il problema fatto emergere da Paolo Trincia e ripreso per primo da 4R è presente in tutt’Italia con connivenza tra servizi e magistratura che rarissimamente pur chiamata in causa procede nei confronti delle assistenti sociali.

Gli operatori dei servizi che non hanno tutelato i minori vanno sospesi in attesa di sentenza e rimossi dal loro ruolo non garantendo la terzietà necessaria. E se riconosciuti colpevoli subire pene esemplari.
Hanno comunque distrutto la vita di molti minori e genitori perbene.

Stefano G.V. Vigoriti
Stefano G.V. Vigoriti
8 Luglio 2019 12:30

Mi permetto di chiamarti Caro Nicola, in quanto mi sembra di conoscerti da sempre e da sempre, quando ho avuto la possibilita’ di vederti, leggerti e sentirti, rispetto il tuo modo di fare giornalismo e di come affronti i temi della nostra Italia.
Sono un italiano che vive a Johannesburg da oramai piu’ di 30 anni (ma che viene spesso in Italia per lavoro) e sono piu’ che convinto che la disinformazione e la voglia di protagonismo stiano oggi, in Italia, rovinando quello che era un paese dalle risorse umane eccelse ed immense. Ammiro la tua coerenza, virtu’ in rapido esaurimento tra la comunita’ giornalistica, specialmente televisiva, e percio’, da poco, ho scelto di seguire i tuoi podcast giornalieri (Zuppette). Posso sapere a che ora vengono pubblicati i podcast giornalmente o, se l’orario dovesse variare, essere magari allertato con un messaggio? E’ possibile?
Ringraziandoti e aspirando ad un giorno di potermi sedere con te per un caffe’ nella mia amata Roma, ahime’ vituperata da politici inetti e amatoriali, rispettosamente
Stefano G.V. Vigoriti

art3mide
art3mide
8 Luglio 2019 12:25

Qualcuno ha spiegato alla trenta che la missione Sophia raccoglieva i migranti e li portava tutti in Italia come vorrebbero fare le ONG?
Glielo hanno spiegato che lei dovrebbe, invece, DIFENDERE i confini italiani??????
Qualcuno gli spieghi che è il ministro della difesa e non della accoglienza!
Voglio la Meloni come ministro della difesa!
Di Stefano, ma che credibilità uno che per fare un esempio non riesce a tirare fuori niente di meglio che un paragone calcistico!!!!!!!!

Ivano
Ivano
8 Luglio 2019 12:13

Volevo dire (maledetto T9). Cosa ne capisce questa di difesa: degna collega di Boldrini, Turco, Pinotti, etc…Se queste sono le quote rosa… Solidarietà alle FFAA. Sinistrume incompetente in tutto e per tutto