in

Anche Zingaretti inventa il suo “stai sereno”

Rassegna stampa del 28 gennaio 2021

Dimensioni testo

00:00 Ieri Youtube mi ha censurato, ho reclamato e mi ha riammesso. Piccole note a beneficio del Foglio che oggi dice che le piattaforme non censurano perchè c’è concorrenza.

06:30 Zingaretti sempre con Conte e M5s. Seeeee, ci fidiamo come quando diceva mai al governo con loro.

07:15 Giuro che gira ipotesi di Fico premier: allora vale tutto.

08:10 I travaglisti non vogliono più Renzi, preferiscono i “responsabili”.

10:08 Favoloso scontro politico all’interno del nuovo gruppo dei responsabili tra la fedelissima del Cav, Maria Rosaria Rossi, e lady Mastella. Roba da fini politologi.

12:00 Vaccino, l’Europa sui contratti ha toppato e oggi così titola il Quotidiano Nazionale: bravi.

13:50 Gli inglesi furibondi con i burocrati di Bruxelles che firmano tre mesi dopo il contratto e oggi pretendono di prendersi le dosi inglesi, peraltro senza averle ancora autorizzate.

15:40 La condanna del sindaco Appendino è semplicemente folle. Il Riformista spiega perchè.

17:20 In arrivo nuove tasse sulla casa…

18:07 Salta Fincantieri-Stx, ma secondo me Bono in fondo non è così dispiaciuto.

19:03 Andrea Orcel arriva in Unicredit: è la fiera dell’est. Sarebbe il banchiere che ha mollato il pacco di Antonveneta ad Mps e oggi guiderà la banca che dovrà, per la politica e Padoan, ricomprarsi tutto il cucuzzaro.