in

Con la stampella ai giallorossi, Forza Italia si fa male da sola

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 19 novembre 2020

Dimensioni testo


00:00 Nuove regole per Natale, siamo talmente assuefatti che godiamo se aprono i bar.

02:20 Il Messaggero e la storia incredibile dei pazienti campani che fuggono per farsi curare dalle strutture laziali. E quella straziante vicenda del paziente morto a Cassino che veniva dalla regione di De Luca dopo ore di viaggio in ambulanza privata.

03:35 L’importanza di vaccinarsi. Cari no vax siete liberi di non farlo.

04:40 Fermi tutti: dovete leggere, senza fermarvi al titolo, l’articolo sul Corriere della Sera che spiega che se vi siete presi la malattia anche blandamente, poi siete immuni.

07:00 Mentre Domenico Arcuri pontifica sul vaccino, la Verità tira fuori le commissioni milionarie, 60 milioni di euro, pagate dalla sua struttura per le mascherine: altro che liberisti con il cocktail in mano.

08:44 La bufala del Fatto Quotidiano sulla Moncler e quella odierna su Bertolaso.

10:00 Manovra, le sirene corteggiano il Cavaliere che sembra caderci.

12:43 Recovery fund, per Repubblica l’Europa è preoccupata per i nostri ritardi sul piano. D’altronde non sappiamo nominare un commissario…

13:15 Le risposte alle domande dei commensali.

14:55 Lezioni a distanza, la protesta favolosa degli studenti di Torino, raccontata dalla Stampa e ignorata dai più. La zuppa è con loro.

17:20 Favoloso pezzo di Gnocchi su Orwell e sul suo anticomunismo che molti ignorarono.