in

Discorso Conte, giornali (troppo) critici

Rassegna stampa del 6 giugno 2018

Dimensioni testo

Discorso Conte, giornali (troppo) critici

Diciamo la verità questo governo pare avere un grande consenso popolare prima ancora di partire. I giornali, però, sembrano detestarlo prima ancora di partire. Per La Repubblica è troppo filo russo e salviniano. Per Il Giornale è troppo grillino. Per Caporale (Il Fatto Quotidiano) Conte è democristiano e dona caramelle a tutti. Il Foglio parla di Conte come maschera presentabile di un contratto impresentabile. Farinetti diventa giallo-verde. Matteo Salvini vuole Alitalia pubblica. Valeri in Cdp. Grandissimo Nordio sui rischi giustizialismo grillino. Il Sole 24 ORE ci parla di quota 100. Consoliamoci perché negli Stati Uniti sono alla frutta: Miss America non può sfilare in bikini; ciò che conta è la bellezza ineteriore. Sulla scuola e l’articolo di Galli Della Loggia. interviene il “sessantottino” Artiva Rovelli. Ma ci pensa bene Macioce sul Giornale…