in

Ecco la furbata di casa Di Maio

Dimensioni testo

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 1 dicembre 2018.

00:00 Il Pil diminuisce dello 0,1% e ovviamente tutti i giornali ci vanno sopra. I campanelli d’allarme sulla crescita ci sono. Facciamo un po’ di ordine con i numeri.

03:26 Fubini fa il gufo come sempre e sostiene che siamo in recessione. Non è (ancora) vero.

05:05 Doris, sul Giornale ci parla di rischio degli effetti annuncio tipo reddito di cittadinanza, mentre Cottarelli spiega perché l’incertezza fa cadere il Pil. Il sole ci dice che il prossimo reddito di cittadinanza si fermerà a quota 500 €.

06:30 Roberto Fico e la sindrome di Montecitorio.

07:28 Decreto sicurezza, Repubblica piagnucola sui migranti.

08:30 Le maestre che tolgono Gesù dalla canzoncina di Natale. Se mio figlio fosse in quella scuola…

10:45 Ecco la furbata di papà Di Maio sulla cartella esattoriale da 180.000 €

13:10 G 20 a Bueons Aires e il baciamano di Giuseppe Conte alla first lady Argentina.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
vincenzo idone
vincenzo idone
2 Dicembre 2018 17:54

Come al solito zuppa saporita!Che lezione alle maestre.Finalmente! Ci vediamo lunedì sera

Massimo Maggioni
Massimo Maggioni
2 Dicembre 2018 15:36

Quelle maestre, insegnanti…di che??? Giusto se possibile, rimetterle nel precariato… perenne!! Quando in una scuola si può il buonsenso…. Non capisco ancora perché maestro zen ed alunni/e debbano farsi del tu!! Proprio perché queste povere ebeti, cretine, oche maledette, non sono più all’altezza dell’insegnamento!!! Giusto che queste….inerte, tornino nel precariato!!! Renzi faccione da….ne ha assunte 65.000, credo, moglie compresa!!! Quindi precarie e trasferimento d’ufficio in Africa ad insegnare a chi ne….sa senz’altro più di queste oche giulive di maestro zen, qui da noi,boramsi inutili a qualsiasi tipo d’insegnamento. I nostri figli e figlie devono poi tornare ad usare il lei. Se poi loro fossero impreparate, perché vstupude che che, del tu glielo dico volentieri noi genitori…..con un bellissimo” vaffankulo””” burine impestate di… imbecillità allo stato puro!!! Via dalle nostre scuole, esseri ignorantiche!!!

Antonio
Antonio
1 Dicembre 2018 21:43

Maestre cretine, Di Battista psicolabile , completamente d’accordo.

Armando
Armando
1 Dicembre 2018 19:02

Complimenti Porro, continua cosi’

Alessandra
Alessandra
1 Dicembre 2018 17:50

Difficile credere che il nostro Di Maio Junior non sapesse nulla……

stefano
stefano
1 Dicembre 2018 17:48

ma se tuo padre un giorno viene e ti chiede di intestarti le quote della società facendole prima passare dalla mamma non ti domandi cosa sta succedendo?
non vedi l evidenza della frode ?
Ma posso pensare che il ns vicepresidente del consiglio del mio mio paese non se lo fosse chiesto?

giorgio
giorgio
1 Dicembre 2018 17:03

Ti vedo, Nicola, nelle ore di lavoro; almeno per un po’ mi dimentico di quanto sia – per esempio – inutile la fatturazione elettronica. In compenso per uscirne vivi occorrono alcune migliaia di euro ed ore di caccia all’errore, non sempre da parte di chi invia il file xml…anzi. Buon WE.

Lorenzo Roncari
Lorenzo Roncari
1 Dicembre 2018 16:12

aumentare il volume dell’ audio. si sente sempre a malapena.
E’ possibile che non lo possiate aggiustare?