in

“Erdogan è un dittatore”. Ma ora Draghi gli chiede aiuto

Zuppa di Porro 5 luglio 2022

Dimensioni testo

Vi aspetto il 16-17 luglio a Bari per la festa della Ripartenza. Per info e prenotazioni www.laripartenza.it.

00:00 La tragedia, grave, della Marmolada e quella, ridicola, della stampa. Tutto il resto è uomo bianco e occidentale cattivo cattivo.

02:38 La Stampa è tanto innamorato del commissario barbuto e gretino di Timmermans che gli dedica stessa fotina e stessa frase in due sovratestate: meglio abbondare.

03:37 Da leggere intervista di Franco Battaglia a Franco Prodi, di Mario Giordano sulla caccia ai nosic” e Filippo Facci sulla montagna.

06:23 Politica, ancora rimandato a mercoledì incontro Conte e Draghi, ma oggi fiducia su Rdc e termovalorizzatore: per il Fatto è un provocazione per il Messaggero è una mediazione. Vedremo.

08:20 Economia, la Germania per la prima volta dalla riunificazione in rosso, per la bilancia commerciale. Se ne accorge giustamente Milano Finanza e ci apre. Sono cavoli!

10:30 Gas alle stelle, ma i giornali fanno finta di nulla.

11:20 Draghi vola in Turchia, da Erdogan: ma qualcuno si ricorda cosa disse un anno fa? “Si tratta di un dittatore” e richiamarono il nostro ambasciatore. Ma oggi quel dittatore ci serve…

13:36 Sentenza Willy, arriva l’ergastolo per i fratelli Bianchi.

15:40 Le nostre piccolezze: intervista di Gene Gnocchi, che mi sembra lavori ancora a Quarta Repubblica, e sfotte un ospite di Quarta Repubblica, Daniele Capezzone, e tutto va bene, ma nessuno mai cita Quarta Repubblica. E vai così, siete dei fenomeni: vi vergognati di noi, un po’ come Draghi di Erdogan.