in

Il titolo dell’Avvenire: ma “ostaggi” di chi?

Zuppa di Porro: fatti e opinioni sui quotidiani del 13 luglio 2018

  • Tagliati 1338 vitalizi, con un risparmio 40 milioni. Bene, però, è interessante quanto osserva Carlo Nordio sulle pagine del Messaggero: non si reagisce ad ingiustizia con ingiustizia(00:00)
  • Vitalizi, Virginia Raggi sul proprio profilo Twitter scrive “bye bye”. Ma parla proprio lei?(05:27)
  • Dopo i vitalizi, toccherà alle pensioni d’oro, quelle cioè sopra le 4mila euro… (07:12)
  • Csm, Piercamillo Davigo intervistato da Marco Travaglio. Un po’ inquietante… (09:45)
  • Migranti, l’assurdo titolo dell’Avvenire. Ma “ostaggi” di chi? Proprio quelli che parlavano di macchina del fango a proposito del Giornale…
  • Decreto dignità, salta la causale. Un piccolo miglioramento
  • La Fifa vieta di riprendere le belle ragazze. Assurdo. Siamo alla frutta

22 Commenti

Scrivi un commento
  1. SALVINI : Elezioni .
    Avrai il mio voto e anche quello di molti altri . Rappresenti la volonta’ popolare e il resto che non accetta la democrazia dovra ‘ farsene una ragione o non siamo piu’ in democrazia con giochi di palazzo eterni , girotondi , magliette rosse , scioperi della fame , vado via dall ‘ Italia etc . . .etc .. . . restiamo umani , manfrine o interessi x euro .
    L ‘ Italia ha gia’ dato molto .
    Ti suggerisco un tag . . . #restiamo&resistiamo perche ‘ amiamo il confronto perche ‘ siamo umani perche’ portare qui qualcuno che ti sbatte la sua miseria in faccia non e’ certo indice di progresso , ma di regresso sociale e non ci puo’ essere uno scambio culturale tra esseri umani ma solo una grande guerra tra poveri e su vasta scala un piano ben congeniato con degli obbiettivi .Cosi proprio e’ il declassamento della societa’ e degli esseri umani , quindi non ha nulla a cui vedere esempio #restiamoumani rimane solo una bella parola . . . . . . ed altro … altro ….

  2. giustissima critica sul propagandismo sfrenato su una questione che numericamente ha una dimensione ridicola, nel senso che e’ assolutamente sproporzionato il provvedimento dal punto di vista del risparmio effettivo rispetto al significato simbolico cavalcato dai 5 stelle. molto scettico pero’ sulla necessita’ di rimarcare questo vittimismo fuori luogo su una questione moralmente schifosa evocando concetti quali il famoso diritto acquisito. Sig. Porro ritengo che il diritto acquisito inviolabile sia quello di un lavoratore che ha versato i contributi ed a fine carriera va a recuperare una parte del versato per il suo sostentamento. se non sbaglio questi vitalizi erano ben altro, un diritto acquisito in tempi brevi da recordo, calcolati su contributi non versati, un furto legalizzato. Credo che sia meglio non svilire la bonta’ di quest’ingiustizia che viene a mancare, anche perche’ non mette sulla strada dei poveri vecchietti. Se si evitasse di associare una cosa giusta con una sbagliata sarebbe meglio, quindi se davvero i provvedimenti e le novita’ del nuovo governo si limiteranno a pochi di questi piccoli inteventi facendo poi la parte di chi ha risolto i problemi del mondo sara’ sempre giusto sfotterli, ma senza prendere le difese dei ladri a cui viene sottratto il bottino, cosi’ tale sfotto’ fara’ sicuramente piu’ presa sui fan che la seguono

  3. Sono annichilito da tutto quel che vedo e sento.Ma per caso l’Italia vuole autodistruggersi?
    Mi chiedo:ma nella vita ho studiato e lavorato tanto per assistere ad uno spettacolo così becero?
    Qualcuno mi dica che cosa “vuol fare” la cosiddetta sinistra con i suoi uomini,giornali ecc..
    ma siamo pazzi?

  4. Caro Porro, vorrei commentare il “passaggio più importante” (presumo per la sinistra italiana del politically correct ovvero i famosi radical shit), vale a dire quello sulle scelte della FIFA riguardo le riprese sugli spalti. Ma che problema c’è: basterebbe commissionare ad una sw house un bel programma che, in combinazione con le telecamere, faccia un’analisi in tempo reale delle immagini. Come avviene col riconoscimento facciale , targhe ecc. si fa un brain storming cui tutti gli imbecilli di cui sopra possano parteciare e si presenta un bel capitolato che tolga tutto quanto indesiderato. A quel punto vediamo un bello schermo nero e possiamo tranquillamente cadere in un sonno profondo.

  5. Caro Porro, vorrei commentare il “passaggio più importante” (presumo per la sinistra italiana del politically correct ovvero i famosi radical shit), vale a dire quello sulle scelte della FIFA riguardo le riprese sugli spalti. Ma che problema c’è: basterebbe commissionare ad una sw house un bel programma che, in combinazione con le telecamere, faccia un’analisi in tempo reale delle immagini. Come avviene col riconoscimento facciale , targhe ecc. si fa un brain storming cui tutti gli imbecilli di cui sopra possano parteciare e si presenta un bel capitolato che tolga tutto quanto indesiderato. A quel punto vediamo un bello schermo nero e possiamo tranquillamente cadere in un sonno profondo.

  6. Ma il Ministro Di Maio lo sa che chi oggi è in pensione con poco più di 4000 Euro al mese col sistema retributivo essendo stato funzionario o dirigente di alto livello (ed avendo pagato naturalmente i relativi alti contributi per 40 anni) ha avuto anche un anno di mancati contributi (o due se era in Marina) per il servizio militare che con il sistema contributivo gli comporterebbero un taglio ingiustificato della pensione sotto il profilo economico, tra l’altro per un servizio obbligatorio per quello stesso Stato che oggi pretende di calcolargli la pensione sui contributi versati (ed i figurativi, con il retributivo, non sono versati) alla faccia della giustizia sociale! Oltretutto ha pagato anche molta parte dei contributi con le vecchie Lire, anche prima della famigerata svalutazione del 1992 del governo Amato/Ciampi, e prima del famigerato cambio Lira/Euro, con una perdita netta del potere di acquisto del 20% almeno! Bella giustizia sociale, qui non si tratta di diritti acquisiti, ma di fregatura E poi dicono che la gente vota Lega, ma se Salvini non dà un taglio a questo voci si ritrova anche lui con percentuali da PD!.

  7. basta clandestini la povera gente non li vuole più.Noi non possiamo mantenere l’africa.Ma a questi africani nessuno ha spiegato che esiste il controllo delle nascite,non si possono mettere al mondo 6/8 figli poi a mantenerli ci pensano gli europei.Ma su questo il papa e la sinistra non parlano. In africa ogni anno la popolazione aumenta di 80 MILIONI, impossibile continuare su questa strada,così facendo si distrugge il pianeta,

  8. Hai perfettamente ragione, sig. Porro, la terminologia e’ furoviante. Bisogna ammettere che i giornalisti hanno una responsabilita’ di “ingegneria sociale”, perche’ possono influenzare le menti del popolo: un conto e’ fare un titolo come “Salvini, fascista, nega asilo a naufraghi”, un altro “Salvini, patriota, impedisce l’immigrazione illegale”. Stessi fatti, ma interpretazioni e reazioni diametralmente opposte. E’ l’ideologia del giornalista (e del suo datore di lavoro) a direzionare il pensiero. Inoltre, penso che oggigiorno non ha piu’ senso parlare di destra e sinistra, ma di nazionalisti e globalisti. Il vero punto e’: la vogliamo conservare l’identita’ nazionale italiana, oppure vogliamo accettare la fusione etnica di Italia e Africa, come deciso dalle elites massoniche e radical chic a dispetto del voto popolare?

  9. Anche quello della Stampa non scherza…
    “Mattarella obbliga Conte a far sbarcare i migranti. Salvini: stupito dal Colle”
    Non si rendono conto che si stanno scavando la fossa da soli!

  10. Migranti: meglio fare i bravi; ogni parte rispetti i programmi sottoscritti nell´accordo di governo, o esso salterà come un tappo di spumante! Per i giornalisti pirotecnici valga lo stesso monito; la gente desidera una corretta informazione, svincolata dall´ideologia politica.È tutto.

  11. Allora gli addominali di cristiano ronaldo (che è il Male di tutti gli operai fiat) non possono essere ripresi durante una partita perché offendono la pancetta dei tifosi a casa sul divano. Intervenga Mattarella! Nicola sei un grande, continua a cucinarci le tue zuppe!

  12. Porro, basta con questi immigrati.! Ormai fortunatamente il papa non lo segue più nessuno. Il capo dello Stato è entrato a gamba tesa sul governo.

    • Si, proprio, un altro PdR colpito da napolitanite acuta.

      E non parliamo nemmeno dei vitalizi, quale ingiustizia? L’ingiustizia primaria è stata DARLI ed è giusto cassarli. Vai a leggerti il significato della parola giustizia e forse capirai.

  13. La Fifa si prepara, dhimmizzata e appecoronata all’islam come è, ai prossimi campionati del mondo che si svolgeranno in Qatar. Laggiù tollerano forse donne poco vestite o vestite per noi in modo normale?

  14. Scusa Nicola,
    ma è stato detto più volte che chi ha pagato i contributi non avranno (spero) tagli. Ma chi ha 3000 euro al giorno come ha fatto a versare i contributi relativi? E i contributi che paghiamo noi al signor Renzi che è un dirigente da un giorno presso la ditta paterna?
    E ancora, quei DIRITTI se li sono attribuiti loro stessi e si sono resi felici poco pagando. Comodo? Vero? Chi amministra amminestra. Mi dispiace ma siccome sono stato vittima della casta, che ci sia qualcuno che della casta che soffre dopo la ricchezza goduta, beh …. non ne sono contento ma non me ne dispiace. Unicuique suum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *