in

Ilva, tutti i dubbi sulla condanna di Vendola & co.

Rassegna stampa del 1° giugno 2021

Dimensioni testo

00:00 Buongiorno ai commensali

01:00 Ilva, condannati i Riva e Niki Vendola, ma solo in primo grado e tutti se ne dimenticano. Anzi no, due lodevoli eccezioni: Feltri su Libero e il Foglio

06:20 Vendola sulla condanna: è un caso di deriva giustizialista, l’ambientalismo andrebbe bonificato dalla demagogia

08:15 Parola ai commensali

08:43 Autostrade torna pubblica, Savelli sul Corriere spiega bene cosa vale. E Belpietro è furibondo

11:24 Parola ai commensali

12:53 Brusca scarcerato dopo 25 anni, e Sallusti e Bechis non ci stanno

14:10 Ieri a parlato Visco e tutti si mettono a commentarlo. Ma diciamolo: non ha detto nulla

16:05 Arriva il Green pass europeo, ma per il Messaggero siamo già in ritardo

15:00 Draghi e Di Maio incontrano il leader libico, e la cosa piace ad Avvenire

16:55 Landini dal suo house organ (la Stampa) “avverte” Landini. Solite minacce

15:42 Capezzone commenta ciò che ieri c’era sfuggito, ovvero l’intervista assurda al Foglio di Padoan, di Unicredit, in cui fa il fenomeno

17:55 Generali diventa “Cattolica”

18:15 Caso Saman Abas, la ragazza pachistana scomparsa. Favoloso Magnaschi sul Qn: non era una ragazza da ztl e nessuno si occupa di questo sessismo

19:20 Parola ai commensali

#rassegnastampa1giugno