in

Incredibile. Ecco quanto la Lombardia versa ogni anno allo Stato

Zuppa di porro: rassegna stampa del 15 febbraio 2019.

00:00 Autonomia del Nord: i 5Stelle contro. Ecco quanto la Lombardia versa ogni anno allo Stato.

04:22 Tav, Travaglio scrive dell’inutilità del buco e usa un’argomentazione assurda…

05:20 Ormai siamo il Paradiso dell’intervento pubblico. Cassa Depositi e prestiti vuole pure Alitalia. Continuiamo a sprecare soldi…

07:15 Flop dell’A380: Airbus blocca la produzione.

08:00 Ricordate le polemiche sulle cartelle Equitalia? Sentite qua…

08:40 Pare che Salvini non vuole avere più nulla a che fare con Berlusconi.

09:10 Amazon rinuncia a costruire sede a New York. Un caso interessante che ripropone il tema degli incentivi fiscali.

Condividi questo articolo
  • 90
    Shares

14 Commenti

Scrivi un commento
  1. Non sono solo i sondaggi, penso che Salvini ne abbia abbasstanza dei suoi vecchi padroni, sia Bossi o Silvio, della loro abituale prepotenza e maniere dell’alto ! Poi c’è che Berlusconi in ogni tipo di coalizione vuole sempre essere il capo, poco importino i numeri elettorali, senza neanche parlare delle sue idee per l’Europa federale, peggio che Delors, Hollande e Macron presi insieme, è per questo che non va più votato !
    In fine una parola sulla Tav, mi viene in mente questo, anche la Cina si trova isolata dal”Eurasia dalle montagne, allora scaviamo un gran bucco sotto gli Himalaya, Disinclaviamo la Cina !!! 🙂

  2. Mi sembra normale che Salvini voglia rimanere indipendente da Berlusconi per stabilire un “futuro politico”, basta notare la differenza di età. Io che ho dieci giorni di più del Cav, ma non sono sempre sicuro che mi risvegliero’ domani mattina con tutti i problemi di salute , etc …

  3. Dipendesse da me svenderei al miglior offerente aeromobili e strutture, i dipendenti (maleducati ed arroganti romanescoparlanti -mi sono sempre chiesto il perché) e tutta la zavorra a casa, fur di ball. E’ bene che qualcuno informi che ,alle condizioni attuali, nessuno é disposto a comprare una baracca simile.

  4. I 5 stelle sono contro l’autonomia? Allora si diano da fare per toglierla alla Sicilia.
    ( visto che fino ad ora i risultati sono stati scadenti )
    Troppo comodo essere pro quando hai un vantaggio e contro quando hai uno svantaggio.

    • Post scriptum
      5 minuti fa su una rete nazionale hanno cominciato a lanciare furbescamente lo spauracchio ormai ritrito sulla secessione del nord, giornalisti senza dignita’.

  5. Due piccoli commenti:
    1) E’ noto da tempo che ogni cittadino lombardo (10 milioni, dal neonato al vecchietto della Baggina) trasferisce allo stato, ogni anno, 5’400 € in più di quanto lo stato gli restituisce: ecco fatto il “reddito di cittadinanza” (450 €/mese pro capite).
    2) Alitalia ha sempre visto i confini d’Italia alla Garbatella ed anche e soprattutto per queso è sempre stata uno stpendificio ed una fonte di debiti: gli unici utili li faceva (prima del Frecciarossa) sulla Milano-Roma, grazie anche a prezzi da strozzinaggio. L’aver deciso, con l’inaugurazione della nuova Malpensa, di concentrare tutto il traffico su Roma, escludendo lo scalo più remunerativo d’Italia l’ha definitivamente affossata: mia figlia dovendo recarsi, in settembre (piena stagione turistica) a Venezia (una delle principali mete turistiche italiane) da Francoforte (uno dei principali hubs europei) con Alitalia avrebbe dovuto volare da Francoforte a Roma (!!!), attendere un paio di ore e ritornare a nord a Venezia (5 ore di viaggio). Logico quindi scegliere Lufthansa o Rianair, con i voli diretti, ma anche Swiss o Austrian (via Zurigo o Vienna).

  6. Diceva la stessa cosa di Salvini anche Bossi (a cui faccio l’augurio di riprendersi dopo l’incidente che lo ha portato in ospedale).Si è visto poi come andò. In politica mai dire mai, ci sia o meno Berlusconi la strada obbligata per la Lega sarà sempre il cdx.. A meno che preferisca che le regioni e i comuni di cdx. passino alla sinistra o ai 5s.

  7. Non credo sia una sorpresa che le regioni più ricche versano tanto, troppo …
    A parte Salvini è Berlusconi, mi pare che ci sia un conflitto con il congiuntivo (vuole vs voglia) …
    L’A380 è troppo grande. Questa mania di farli sempre più grandi è un problema perché diventano anti-economici se i ratei di riempimento scendono troppo …

  8. i conti non tengono presente tanti fattori, proviamo a calcolare quante infrastrutture ci sono al nord e quante al sud, poi proprio la Lombardia è la regione più popolosa d’Italia e in proporzione c’è il più alto numero di pensionati che grazie alle leggi pensionistiche precedenti ed attuali, hanno percepito e continueranno a percepire di ratei di pensione pari al doppio e spesso anche al triplo rispetto al montante dei contributi versati, nell’autonomia fiscale deve essere calcolato anche il debito di cui le regioni hanno beneficiato per infrastrutture e pensioni fino ad oggi e probabilmente ci accorgeremo che al nord oltre a produrre di più e garantire un maggior gettito fiscale allo stato, non basta per ripianare quanto lo stato ha garantito fino ad oggi e tutto questo non ha fatto altro che aumentare il debito pubblico.

  9. Il presunto bene di tutti , ma sempre e solo coi soldi degli altri e come cita una nota canzone:”Gli altri siamo noi “.

  10. Il concetto che bisogna sempre e comunque difendere “i livelli occupazionali” nella fattispece questione Alitalia è una “grande cazzata” direbbe Fantozzi. Se poi lo fai con i soldi della Cassa Depositi e prestiti , soldi prevalentemente dei piccoli risparmiatori, diventa anche un furto. Chissà cosa ne pensa Diego Fusaro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *