in

La grillizzazione della Lega

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 9 novembre 2018

00:00 Con questa opposizione, il governo avrà vita lunga. Prescrizione, una domanda: se una legge fa schifo, il fatto che entrerà in vigore l’anno prossimo o tra dieci anni ne mitiga il disgusto? In politica la risposta non è semplice.

03:30 Scivolone di Massimo Fini che, in tema di giustizia, sfotte Mattia Feltri perché quest’ultimo non è laureato (!).

05:20 A Fini risponde indirettamente il procuratore Corte appello di Milano. Ecco perché è assurdo mettere la prescrizione dopo il 1° grado.

08:35 La grillizzazione della Lega. La domanda di Claudio Cerasa.

09:45 Manovra, in Europa si litiga sul deficit.

11:08 Barack Obama perse 63 deputati nel mid term del 2010, ma lui non è Trump. Per i nostri giornaloni vinceva sempre…

12:00 I grillozzi vogliono commissione per giudicare divulgazione scientifica.

  • 92
    Shares

10 Commenti

Scrivi un commento
  1. In realtà la siura Clinton prese 2.868.691 in più. Peccato per l’ennesimo sistema elettorale “non funzionale” come tanti. Come al tempo.. Mr. Bush padre avrebbe stravinto con Clinton se non ci fosse stato Ross “rubavoti” Perot. Solo una nota

  2. una vera zuppa questa zuppa, che noia. che sia un’ossessione dei giornali e’ certo, ma che diventi anche la tua ossessione Porro questa prescrizione, mah. Apparte che minimizzi dicendo che la maggior parte della prescrizione cade prima del primo grado, ma poi un processo prescritto e’ uno spreco di risorse. nelle dichiarazioni della lega ieri si e’ parlato di riforma del processo penale per avere tempi certi, questo renderebbe la prescrizione inutile ed in effetti i processi andrebbero chiusi perche’ si e’ giunti ad un epilogo, non perche’ si sono sforati i tempi. comunque tutto sto elmo segue una narrativa ripetitiva e noiosa, se non e’ la prescrizione e’ il decreto dignita’, se no e’ il decreto genova, se no e’ il reddito di cittadinanza o qualunque altra cosa che porti la firma grillina. Critichi travaglio, ma fai piu’ pubblicita’ ai 5s tu del fatto. Stranamente la grillizzazione della lega stranamente arriva il giorno dopo che salvini smentisce tutti i centrodestristi, per meglio dire forzisti, che fino a ieri sostenevano e speravano nella rapida conclusione del processo. tombale nel dire che il governo arrivera’ a fine legislatura ed ancora piu’ tombale nel dire che l’alleanza con FI e’ definitivamente finita, perche’ il DL sicurezza l’hanno votato i 5s, non FI. Disintossicati dal successo grillino, perfavore, sembri un bersaniano ultra anti berlusconiano di una volta. La cosa piu’ importante e che ti guardi bene dal sottolineare e’ che al governo attuale non c’e’ un alternativa, per caso vorresti un bel governo cottarelli sostenuto da FI, Lega e PD? Certo, come no, il veleno perfetto per uccidere la lega e probabilmente anche il paese, grazie ma per ora nostalgia del patto del nazareno ce l’ha meno del 25% degli elettori. La perla, quella che davvero non capisco perche’ dovrebbe essere di qualche interesse e’ la solita cagata del foglio, quello che spera nel governo tecnico, addirittura il governo ora e’ a trazione grillina! Eh si infatti per questo la Lega e’ primo partito d’italia ed ha raddoppiato i suoi voti, tutti presi da FI per altro. Follia pura, per fortuna dopo 10 minuti di ossessione antigovernativa la zuppa riacquista un senso, torna interessante ed apprezzabile. Sulla UE dici tutto bene, solo una cosa, e’ tutta la zona euro che rallenta, non solo la Germania. Apprezzabile anche la parte sulle elezioni americane, questo si che e’ un gran bel Porro! Altro inciampo sulla cagata grillozza sulla commissione per divulgazione scientifica, poco rilevante, assurda invece e meritava molto piu’ spazio l’ennesimo grave scontro istituzionale tra legislazione e giustizia, peccato che hai preferito perdere tempo con i tanto odiati grillini piuttosto.

  3. SSpero che gli Italiani ritrovino un puo di bon senso per uscir da questo mondo Orwelliano. Slo un tempo fa mi accadde di leggere un libro fantadtico Sncient Law di Henry James Dumner maine da cui mi sorse un intersee straordinario per la giurispricenza, che mi ha fatto pecorree tutti gli grandi autori del secolo passato e dll’ottoceno e mi fece anche arrivare alle Instituzioni di Gaio,. Questa passione ha forse una origine familiare perché il frarello di mio nonno ricostruí il Diritto Perpetuo dei pretori a partire dal codice di giGiustniano. É un mondo che fa vergogna alla classe politica che oggi si pavoneggia al governo.e in particolare al micro minisro Malafede ed ai suoi eguaci. Sono deu dilettanti malandrini con o srnza laurea.

  4. Poiche’ la Magistratura e’ inefficente nello svolgimento delle sue funzioni e le cause processuali o durano infiniti anni o si prescrivono invece di migliorare i risultati della Magistratura che produca una giustizia efficente e soprattutto rapida, si elimina la prescrizione. Cose da pazzi, solo in Italia.

  5. Porro lei non ricorda bene i fondamenti del diritto privato: La prescrizione viene definita dal codice civile così “Ogni diritto si estingue per prescrizione , quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge”, La decadenza invece così:”La decadenza non è impedita se non dal compimento dell’atto previsto dalla legge o dal CONTRATTO”. Ergo se non avessero varato una norma sulla prescrizione così come previsto dal CONTRATTO, sia i leghisti che i pentastellari, che tutta l’allegra compagnia sarebbero DECADUTI dalle poltrone. Pensi che lo aveva previsto pure il legislatore del ventennio. Non si lamenti anzitempo, se non interviene una immediata decadenza dalle POLTRONE, tra non molto avremo un CODICE CIVILE rinnovato e siglato dal ministro Bonafede, allora si che saranno dolori.

  6. CErto che giustificare lo sforamento del patto per pagare promesse elettorali…criticando francesi per la loro attivita in africa..e una arrampicata incredibile sugli specchi..ed e in linea col non pensiero della ormai maggioranza degli italiani ..che a d ogni giusta critica non cedcano rimedi ma si limitani ak …” si..ma quelli di prima”..o alla grillina ” tutta colpa delpiddi”…. andate avanti cosi che il maghreb e’ molto vicino

  7. Certo che il disgusto non vien mitigato dal trascorrere del tempo; il saper discernere e capire con buon intelletto fa difetto alla politica e, specialmente ai 5s-tolti farraginosi inconcludenti che non ne sanno imbroccare una e che, con la prescrizione, ha raggiunto ogni bassezza di comprendonio. Da’ pensiero la grillizzazione della Lega, si è sempre creduto al suo buonsenso e si prova pena ad immaginarla immersa nella stupidità totale dei grilligrulli.
    Che in Europa si litighi sul deficit è normale amministrazione già che colà la “deficienza” è ad alti livelli.
    I nostri giornaloni son appunto: giornaloni di mentecatti per mentecatti, e te li raccomando con la loro sicumera da gigioni.- Che i grilli vogliano controllare la divulgazione scientifica fa rabbrividire con paura, per la nessuna cultura annessa a stupidità che hanno. Abbiamo avuto 70anni di deficienze mentali in quei palazzi dei bottoni ma, genti così insulse e sciocche come questi brubru politicanti dei 5s, mai abbiamo avuto. Con loro in giro a combinar guai a nostro danno, si ha paura anche di un alito di vento. Si è arrivati a pregar Dio di farli scomparire dall’oggi al domani per la salvezza del paese.

  8. Sullo sfruttamento dell’Africa da parte della Francia le cose non stanno cosi, da qualche mese gira il video di un speudo esperto abbronzato che millanta quella tesi , comunque, poi però a salvare le chiappe degli africani , vedi il Mali, dal califfato islamico ci sono andate le truppe francesi con le varie operazioni Serval etc, non ci sono andati i soldati della UE, degli USA o di Mosca.

  9. Moscovici fa le pulci al dott. Tria e dice che il prof. sbaglia i conti, il deficit non sarà 2,4 ma 2,9 se non di più. Il socialista Moscovici, e con lui tutta la FRANCIA, probabilmente è abituato a far tornare i conti sfruttando ancora le COLONIE Africane. L’Europa che si spaccia per faro dell’umanità dovrebbe fare una indagine su come, nel 2018, la Francia possa sfruttare una QUINDICINA di Stati AFRICANI imponendo il CFA cioè il cosidetto Franco sefa, che è una moneta posseduta in maggioranza dalla Francia e su cui le Colonie hanno poca voce in capitolo.
    Certo rubare sfacciatamente in Africa è ancora consentito all’illuminato Stato Francese e ai suoi spocchiosi Commissari europei. Scusate io ho detto fare una indagine, ma i soci europei della superba Francia lo sanno già e quindi sono corresponsabili. Basta di prendere lezioni da questi LADRI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *