Commenti all'articolo La sinistra fa la furba con la Segre

Torna all'articolo
Avatar
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
mario
mario
10 Novembre 2019 10:17

fascisti, razzismo, antisemitismo,odio e violenza, tutti a dare solidarietà contro queste parole, ma non ho sentito mai dalla SEGRE, alzare la voce contro i priivilegi della casta, contro le ingiustizie ai poveri cristi, contro tutte le discriniminazione che avvengono ogni giorno contro gli ultimi, contro chi non ha una comunita potente alle spalle. Le radici dell’odio, la SEGRE le deve trovare tra i banchi del PARLAMENTO, sia a destra che a SINISTRA.“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e… Leggi il resto »

Aldo
Aldo
9 Novembre 2019 4:36

“Piu’ che un commento un delirio, oggi forse batti pure Sal”. Cambiato lo ha sempre battuto. Sal si capisce, ma questo come scrive?

Alain#
Alain#
8 Novembre 2019 21:16

Porro, ma una parola contro il fascismo emergente e le minacce alle Segre no, eh? Meglio titillare gli umori dei fascistelli che la leggono, vero?

gianfranco benetti longhini
gianfranco benetti longhini
8 Novembre 2019 21:15

Egregio Porro, qualcuno puo dirmi che esperienza “aziendale” hanno quelli che pensono di risolvere i problemi di “ex-Ilva”, “Alitalia” e FCA (FIAT)!

Fra Politici e Sindacati, come pensono di risolvere anni di “mismanagement” e “interferenze” esterne?

Per salvare qualche cosa, non tutto, richiederà uno che non guarda nessuno in faccia.

nozeccherosse nozecche
nozeccherosse nozecche
8 Novembre 2019 20:03

ma ci voleva Porro per far capire la mossa del pd nell’organizzare per poi sfruttare,usando la tristezza di una signora,che ne ha visto di tutti i colori da piccola nei campi lager(non solo lei),signori se ancora non la conoscevate,ecco a voi la sinistra,fatta dalla peggior specie di sciacalli a basso prezzo!!!Misero chi la vota ancora!!!!

Roberto
Roberto
8 Novembre 2019 18:07

E’ l’opposto : senza la faziosa (sgrammaticata al limite del ridicolo leggetela) mozione firmata dalla Segre non ci sarebbe stata alcuna minaccia !

Il “ritrovato fascismo” dello zero virgola zero qualcosa praticamente non esiste: E’ tutta retorica della sinistra che sta creando ad arte il nemico per impedire lo svolgimento della democrazia in Italia.

Che fine ha fatto il conflitto di interessi di Conte (con date provate dal servizio di 4R)? E i suoi silenzi e bugie sul suo comportamento di agosto coi servizi segreti americani ?
E le balle galattiche dopo l’incontro di Malta?