Commenti all'articolo L’ultima cretinata: la guerra finisce il 9 maggio

Torna all'articolo
Avatar
guest
81 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Federico
Federico
28 Marzo 2022 22:08

Per chi, senza pregiudizi, desidera vedere un altro punto di vista, consiglio questo video interessante:

https://www.youtube.com/watch?v=3eU8cMx5JZc

È brutto scoprire che i veri nemici sono proprio coloro che credevamo i nostri alleati o amici. Sono vicini a noi! Sono gli U.S.A. e quelle nazioni (occidentali) i cui burattini seguono gli ordini di coloro che stanno anche al timone del World Economic Forum (associazione di criminali incravattati, a dire il vero la punta dell’iceberg di qualcosa che opera pericolosamente dietro le quinte)…

Demetrio Zanzari
Demetrio Zanzari
27 Marzo 2022 22:41

“E giù tutti a bersela”… ma chi, CHI??? Chi si beve cosa? Io non mi bevo un bel nulla, ma la finiamo di fare la stampa del “pelo nell’uovo”? Del tipo “Eh, sì la Russia ha invaso, però l’Ucraina, però la NATO, però l’UE, però la Polonia…” Ma basta, non vedi i risultati di questa folle devastazione? LA RUSSIA HA SBAGLIATO, PUNTO E BASTA. E PAGHERA’ PER GLI SBAGLI! Ma N.P., perchè fai la festa a Miami? Nell’occidente pupù? Falla a Rostov na Donu e presentati così: “Menja zovut Spartak: Spartak Nikolaj Sergeevich!”

Franco Maloberti
Franco Maloberti
27 Marzo 2022 22:15

Telegiornale della seta, canale 5: la graziosa presentatrice si collega Leopoli dove una affannata inviata parla della situazione, ovviamente grave, dopo i bombardamenti. Dietro di lei tanta gente passeggia tranquilla, … passano tre ragazzette vestite a festa che passano senza manco guardarla. Ma che paura hanno sti Leopolini. L’inviata dice che, però, è stato bombardato un deposito, ma dimentica di dire che era di rifornimento per i carburante per i carri armati …

Ma bravi questi giornalisti.

Donato
Donato
27 Marzo 2022 22:05

Tanto rumore intorno al Presidente Biden, perché ha detto la verità. Ovvero, che Putin è un macellaio. Vero è che se dici a un pazzo, “sei un pazzo”, questi diventano ancora più pazzi. Però non si può calare sempre i pantaloni. I pazzi vanno fermati e chiusi in manicomio.