Commenti all'articolo Migranti e Roma, altro round Di Maio-Salvini

Torna all'articolo
Avatar
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
ferdinandeo gallozzi
ferdinandeo gallozzi
16 Aprile 2019 15:04

Chi è il vero RAZZISTA????
Ricordate la copertina dell’Espresso con la foto di un uomo nero e quella di Salvini con sotto scritto “UOMO E NON”? Nessuno ha fatto caso che era una copertina RAZZISTA?? L’autore, Da Milano, ha messo la scritta “uomo” sotto il nero e il non Sotto la foto di Salvini. Quest esaltazione dell’Uomo nero non è una novità. Ieri ho assistito, dalla GRUBER, ALLA SOLITA SEQUELA DI Acidità contro chi non accoglie e ha aggiunto che, secondo lui, il PD, avrebbe dovuto candidare un uomo nero africano. Perché non un cinese o un indiano?? No lo vogliono nero e africano. Ho notato già prima il Magistrato BONOFIGLIO, per le sue parole velenose contro Salvini e soprattutto per la sua presunta fuga dal Processo reclamato da alcuni Giudici. I Giudici naturali di Salvini sono i parlamentari che solo possono stabilire se un atto è politico o meno e non i Magistrati che devono essere estranei alla politica. Come mai tante ven erazione per l’Uomo nero?
Bonofiglio, Da Milano, Biancalani, Formigli… cosa li accomuna?? Oggi l’omosessualità non è più ritenuta un crimine e si può pensare che tale venerazione abbia dei risvolti sessuali??

Roberto
Roberto
15 Aprile 2019 19:48

Scusate, che senso ha sprecare tempo e spazio per questa sconosciuta ? Ci sono altri temi di maggiore interesse.

Piuttosto tratterei la presenza dei consiglieri militari francesi in Libia responsabili dei morti e della distruzione di Tripoli (e delle migliaia di profughi futuri). L’ennesima imposizione francese che, guarda caso, già è responsabile dell’attuale distruzione in Libia, dei migranti che per intero sono arrivati in Italia. Evitiamo l’errore di Berlusconi di non denunciare a chiare lettere prima.
Oppure del silenzio mediatico sul processo per l’infame omicidio della povera Pamela Mastropietro.
Oppure dell’inutilità della fattura elettronica, dei molti costi riversati sui piccoli artigiani senza alcuna utilità.
Ce ne sono di temi …..perchè occuparsi di maleducazione?.

ferdinandeo gallozzi
ferdinandeo gallozzi
15 Aprile 2019 19:16

La signora MURGIA è una donna e ragiona come una donna. Sentimentale, che non ama correre i rischi di chi opera. Lei preferisce arrendersi e far ricorso al cuore per risolvere le questioni. Niente di male solo che quelli come lei poi accusano gli altri di ragionare con la pancia e non con il cervello. Si è mai chiesta l Murgia cosa succederà agli italiani se faremo sbarcare tutti gli africani che vogliono venire da noi?? O lo ha fatto e la cosa le piace??
Ce lo dica.

Ricky Selwyn
Ricky Selwyn
15 Aprile 2019 19:13

Certamente guarderò quarta repubblica questa sera, come sempre, sarà interessantissima. Condivido che c’è una forte tendenza della stampa sinistrofila di inventarsi conseguenze funeste dopo la Brexit ma questo succede anche qui’ in Gran Bretagna la sinistra predice sempre “doom and gloom” per le azioni di governo e per il dopo Brexit naturalmente senza che ci siano dei dati precisi. Il problema della Rai in Italia è che non è TV pubblica ma di stato perciò con un governo in contrasto con se stesso le conseguenze sono di aperti litigi per chi controlla chi. A questa sera

wisteria
wisteria
15 Aprile 2019 16:29

Un consiglio ai commentatori: non attaccate la Murgia sull’aspetto, perché rischiate una denuncia per discriminazione delle persone sovrappeso…
Ci sarebbe ben altro da criticare…ma forse è meglio non parlarne proprio.

Nuccio Viglietti
15 Aprile 2019 15:28

…caro Nick Porro è politicamente scorretto citare la “poetessa sarda” e subito dopo testuale…passiamo alla ciccia…se fossi negli States sarebbero azzi tuoi…
https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/