Commenti all'articolo Migranti, ong e illegalità: la sinistra alla frutta

Torna all'articolo
Avatar
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
6 Gennaio 2019 22:51

Cossighiano cioè irrituale aggiungerei irriverente.

ancoraparli
ancoraparli
6 Gennaio 2019 14:17

da tempo mi chiedo cosa spinga questa derelitta sinistra a continuare ostinanatamente a perseguire una politica, quella pro immigrazione selvaggia, largamente e trasversalmente invisa ai cittadini, rivelatasi in tutta europa controproducente elettoralmente. un autolesionismo che non si può spiegare certo con la “coerenza nei valori” come continuano a farfugliare, semplicemente perchè questa gente ha più volte dimostrato nei fatti di non averne alcuno, tranne quello dell’attaccamento ossessivo-compulsivo al potere. un motivo è certo la pressione della lobby dei migranti,che va da soros fino ai vari lucano di tutt’italia, passando per le finte onlus/coop/ong che con la scusa di salvare vite umane prosperano sul commercio di esseri umani in combutta con scafisti e mercanti di schiavi di tutto il mondo, parassiti che non si rassegnano alla fine del magna-magna piddino e pretendono di mantenere artificialmente in vita, coi soldi dei contribuenti, un sistema marcio che alla fine produce solo degrado,delinquenza, disagi sociali e costi astronomici per le casse dello stato.questa gente è disperata per il crollo degli affari, e allora preme sui suoi referenti politici e soci in affari perchè si inventino qualcosa per sabotare le politiche salviniane, letali per loro sporchi traffici. ed ecco quindi i teatrini antisalviniani delle boldrini,i roboanti “j’accuse” dei saviano, la periodica cagnara di pseudoattrici mitomani e pseudocantanti comunisti col rolex,le minacce e gli insulti continui… Leggi il resto »

roby
roby
6 Gennaio 2019 10:36

Egr. DR. Porro,
tutte le polemiche sui provvedimenti di Salvini sono “ipocriti” o mi sbaglio?
Chiusura dei porti: iniziata da Prodi (anni 90), ripresa da Minniti (2018).
Riace: iniziativa di Minniti (2017).
Decreto sicurezza (ora legge definitiva), particolare denunciato dai sindaci ribelli “non iscrizione all’anagrafe di residenza i clandestini senza permesso definitvo di asilo” : richiesta dell’ANCI (associazione dei comuni italiani presidente Decaro sindaco di Bari) del 2017 con identica motivazione tecnica e politica.
Come per il “muro” col Messico richiesto da Trump: iniziato da Clinton, proseguito da Bush ed allungato e ampliato da Obama.
MA DI COSA STIAMO PARLANDO ?

Mel Martignani
Mel Martignani
5 Gennaio 2019 19:41

Nicola Buonasera ! Se Lunedì sera a Quarta repubblica avrà Salvini ospite ……. x favore sia più insistente ed aggressivo … in poche parole “non molli l’osso” ……. come faceva a “Virus” …… sperando che a differenza della Rai non la caccino anche da Mediaset !!! In bocca al lupo