in

Morisi e la droga, i giornaloni toppano ancora

Rassegna stampa del 27 settembre 2021

Dimensioni testo

00:00 In Germania vince Spd o meglio perde la Cdu. Mario Giordano sulla Verità: basta con sto canto alla Merkel, e ci si mette pure Mario Monti.

06:10 Manifestazione no pass, polemica sulla poliziotta contro il green pass.

07:55 Covid, rimandate 400 mila operazioni urgenti. Sallusti ora chiede più libertà: too late.

10:42 Da leggere sul Messaggero l’articolo di Luca Ricolfi il paradosso sul lavoro.

11:20 Amadori e la denuncia del caporedattore Rai.

12:22 Luca Morisi lascia l’incarico con la Lega per l’inchiesta sulla droga che lo riguarda. Altro che divergenze di linea politica. Lo massacreranno, peccato.

15:15 Giorgetti alla Cerasa vuole Draghi al Quirinale.

16:30 La Stampa e la triste parabola di Forza Italia a Milano. Tabarelli sulla Verità ci racconta quanto sia indispensabile il nucleare.

17:15 Il Domani, fantastico, come nel terrore: il più rivoluzionario di oggi ghigliottina quello di ieri e parla di nomine, affari e conflitti di interessi. Sapete di chi? Giuseppe Conte.