in

Per Lerner e Montanari chi non la pensa come loro è fascista

Rassegna stampa del 30 agosto 2021

Dimensioni testo

00:00 Afghanistan, buonanotte Biden o America, il presidente dorme mentre incontra il premier israeliano.

03:00 Londra e Parigi parlano di corridoi umanitari: le studentesse abbandonate dall’Italia.

05:00 L’esercito europeo raccontato da Josep Borrell

08:40 Sul Foglio gli estratti del saggio sull’iperconnettività.

10:20 L’intervista imbarazzante di Giuseppe Conte sul Corriere. Dice che è tutto merito suo ciò che sta facendo Draghi: ci crede davvero. Carlo Lottieri smonta il reddito di cittadinanza sul Giornale.

13:20 Green pass, l’Università di Trieste lo chiede pure per gli studenti a distanza. Senza parole!

15:40 Amministrative, i dubbi di Giuliano Ferrara su Roma.

17:00 Tomaso Montanari non ci sta e con lui il compagnuccio Gad Lerner bastonano ancora sul Fatto: e danno dei pericolosi fascisti a tutti.

19:15 Parola ai commensali.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
226 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Saverio Gpallav
Saverio Gpallav
1 Settembre 2021 21:38

Non è una novità. Qualcuno si è dimenticata dei lunghi anni nei quali la bestia nera fascista da abbattere era Berlusconi, oggi rientrato nei ranghi e quasi vezzaggiatto dalla sinistra come a suo tempo capitò con il già fascista Montanelli, paradossi della storia. Negli anni 70, era la volta di chiunque non si ammantasse di rosso. E Lerber dovrebbe saperlo dato che militava, in lotta continua movimento estremista il cui ideologo e capo è stato contattato per l’omicidio Calabresi, additato dagli odiatori di allora, gli stessi di oggi, quale fascista di turno da abbattere. Però l’ultimo ex iscritto al Pnf è un noto senatore del pd

gianfranco benetti longhini
gianfranco benetti longhini
1 Settembre 2021 20:30

Come dissi spesso, è ora che pensiamo tutti al futuro non alle vecchie ideologie, ben sorpassate da anni. Anche la Cina e la Russia si sono accorte che il sistema Marxisista non funziona per le economie moderne. Se i nostri politici (non mi sento di chiamarli governanti) non si preparano per il futuro, l’Italia finirà peggio del crollo di tutte le altre grandi civilizzazioni del passato.

azo
azo
1 Settembre 2021 11:45

È logico, che danno del FASCISTA a chi non la pensa come loro, perchè i FASCISTI hanno tradito la germania e loro, da bravi CRUCCHI intellettuali NAZZISTI, nsi sentono nel diritto (PERSONALMENTE) di INSULTARE tutti!!!

domenico
domenico
1 Settembre 2021 11:38

Caro Porro, per bene che vada siamo rovinati. Non da ora, da decenni, da quando il PCI pretendeva un canale RAI (ricorderai che RAI 3 servì allo scopo, e da lì…). Lo strapotere dei comunisti (chiamali come ti pare, ma tali sono) si concretizza in un golpe continuo a cui la pseudo-Repubblica pseudo-costituzionale è soggetta ormai dal governo Monti in poi. Hai voglia a sfogliare i milioni di sondaggi che danno una fotografia della situazione politica assolutamente diversa da quel fermo-immagine presente in Parlamento! Quello che vota è il fermo-immagine e, mi ci gioco i gioielli, inventeranno qualcosa pur di perpetuarlo. Tu che dici?

gubi
gubi
1 Settembre 2021 9:41

come insegna (anche) Gramsci la battaglia politica si combatte innanzitutto a livello culturale…e i sinistri l’hanno capita molto bene…mentre i porci del pentapartito magnavano, i comunisti accontenandosi di un paio di grasse regioni (dove pascolavono e tuttora pascolano) hanno occupato magistratura, tv, scuola e università…qindi la battaglia è lunga e bisognerebbe disboscare una selva putrida per ridare sole all’avvenire….
quindi per prima cosa bisognerebbe avere le palle e la lungimiranza di non cedere alla clava dell’anticomunismo : voi siete gli eredi del cominismo, noi del fascismo PUNTO

Nedo Micci
Nedo Micci
1 Settembre 2021 8:34

Sconsolatamente non se ne esce e impiccati sempre al solito discorso.
LIBERO:”Sicilia:grande numero di over 50 NON vaccinati e ospedalizzazioni preoccupanti.Vaccini efficaci anche contro Delta;i novax la piantassero”.
Credo che la Sicilia sia un esempio paradigmatico,vedi gli accorati appelli di Musumeci,allertato dai medici locali,che mi riesce difficile reputare”venduti”o INCAPACI.Questo discorso NON REGGE,signori.
Si preannuncia una giornata difficile ;speriamo di non sentire piu’il tristemente famoso”ti taglio la gola” di quel tal novax.
A tale proposito non si puo’ non rilevare anche qui un linguaggio TALVOLTA ampiamente fuori le righe.

Gioachimo Liera
Gioachimo Liera
31 Agosto 2021 17:26

Sono sconcertato …non si possono esemplificare argomenti e persone scellerate su giornali e prove di accettazione degli articoli.
I Cazzola, i Gad e gli imbecilli di turno che rappresentano universita’ e cariche varie …non devono essere pubblicati e neppure divenire oggetto di discussione..quando usano certe parole e negano verità conclamate, pietose che si riferiscono gli orrori della n osta storia..

Nicola48ino
Nicola48ino
31 Agosto 2021 17:04

Dott. Porro
Il montanaro non vuole diventare rettore ma deputato del pd, i compagni come vedono un po’ di visibilità subito preparano la poltrona, sono attratti come mosche sulla m…. A e questo pseudo trifolco nega l’evidenza come tutta la banda sinistronza. Secondo me n non merita tutta l’attenzione che si riserva a delle persone che la meritano. Lernher è il classico ebreo della diaspora, prega x la distruzione dello stato d’Israele così può piangere da senza patria, non si ricorda il libanese ebreo la passeggiata di dalema a Beirut con il capo dei terroristi anti israeliani? Lernher è un nulla che come montanari scanzi vivono rosico i