in

Per Monti sono scollegati dalla realtà. Da che pulpito…

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 30 novembre 2018.

00:00 La barzelletta di giornata sul Corsera: secondo Mario Monti, Salvini e amici sono scollegati dalla realtà. Ma lo dice lui?

03:30 Quota 100, secondo l’anticipazione del Sole 24Ore varrà solo per tre anni.

04:35 Legittima difesa, Fiorenza Sarzanini e Giuliano Ferrara contro la legittima difesa e Matteo Salvini.

06:00 Il fenomeno del papà Di Battista, che mi insulta. Il papà Di Maio spiega al Corriere che suo figlio era un ottimo manovale e introduce un favoloso contratto di comodato verbale.

09:35 Il Fatto teme l’accordone FI e Lega.

09:45 Trump, Putin e l’Ucraina.

10:05 Cosa c’è dietro agli investimenti della Fiat in Italia. E cosa c’è dietro agli investimenti di Renzi Gentiloni che non ci sono stati.

  • 92
    Shares

22 Commenti

Scrivi un commento
  1. Devo ammettere che ogni volta che il Signor Mario Monti mi compare davanti, superospite nei dibattiti televisivi, rimango puntualmente folgorata. Sì è più forte di me, non posso fare a meno di ascoltarlo fino all ultima sua perla di saggezza, anzichè tentare di salvarmi e cambiare prontamente canale..
    Con questa sua giacchetta blu e cravattina da perfetto paloditraversopiantatonelderetano, da questo suo portamento e linguaggio dolce stil novo da “eccomisonoilbracciodestrodidio e solo io ho il verbo”,
    dalla sua totale assenza di qualunque empatia col resto del mondo terreno,
    dalla sua totale immobilità facciale (che c è da chiedersi se non abbia, sia mai, avuto una paresi), dall autoreferenzialità e spocchia con le quali si rivolge a noi comuni mortali, facendoci immancabilmente la lezioncina su cosa e come bisognerebbe fare e comportarsi ..
    che aplomb, che noia, che mummia, che distillato di antipatia Mr Monti e soprattutto.. che enorme deretano dipinto in faccia.
    Complimenti

  2. Monti non accorgendosi di quello che dice dimostra di essere un cieco presuntuoso che vive in un mondo diverso dal reale: Deve ringraziare il peggiore Presidente della Repubblica che abbiamo avuto ( peggio ancora di Scalfaro) per averlo nominato immeritatamente senatore a vita.

  3. Le notizie ci sarebbero invece, ma sulla carta straccia non si trovano oppure Porro ha deciso di filtrarle, forse entrambe. Beh per esempio t’e’ sfuggita l’asta BTP, sai gli stessi in cui coralmente ti univi settimana scorsa nel lanciare allarmismi che non si vendevano piu, beh ieri sono andati a ruba con offerta che eccedeva la domanda eheh. Sara’ mica per questo che c’e’ tutta questa distensione con l’Europa? Gia’, si potrebbe dire che il dialogo con l’UE ha aiutato i nostri titoli di stato, ma personalmente penso piu’ che l’operazione “procedura d’infrazione” sia stata un flop, non ha scatenato nessun panico, quindi meglio lasciar perdere. Poi c’era la notizia delle perquisizioni a casa Deutsche Bank per l’ennesimo scandalo di riciclaggio, ma no chi se ne frega, diamo spazio a Ferrara, un grande, chi non lo legge Ferrara? Apprezzo comunque buona parte della zuppa, sopratutto la parte su fubini o sulla questione degli investimenti non pervenuti tra 2016 e 2018. Sull’Ucraina sono stupito che nessuno abbia approfondito le ragioni dietro la provocazione, a dimenticavo, siamo troppo impegnati demonizzare i russi. Per concludere, invece delle pagliuzze italiane che riempono tutti i giornali quotidianamente per scopi propagandistici, magari sarebbe il caso di occuparsi di piu’ di questioni come G20, Trade war, rallentamento cinese, crollo del petrolio, retromarcia preoccupata sui tassi della Fed ed altre cosucce di poco conto. No, continuiamo a parlare di fantomatici accordi FI-Lega, crisi di governo e paparini dei politici, queste si che sono cose che contano, ma sopratutto, interessano l’opinione pubblica!

  4. Monti? Chi, il grande economista, il salvatore della Patria nominato da un (ex) Komunista ? L’Italia non meritava un individuo del genere e tanto meno un Presidente della Repubblica che lo ha nominato Senatore a vita. Ha fatto danni e in più gli italiani gli pagano un ricco stipendio. Una vergogna. Monti e Napolitano hanno sulla coscienza centinaia di suicidi. E’ stata la peggiore coppia che abbia mai avuto il nostro Paese alla guida del governo e della Repubblica. E Berlusconi non è innocente, perchè ha contribuito con appoggiando il governo Monti che, fortunatamente, gli italiani hanno bocciato sonoramente.

    • Da quando, nel 2011, un certo Napolitano, piccolo imperatore, ha fatto dimettere il governo Berlusconi in favore di un tecnocrate, alla guida di tecnocrati – INCAPACI – di governare l’Italia, beh, tutto è precipitato. Siamo scesi sempre di più. Dal Monti, ai Letta, ai non ricordopiù per arrivare al parolaio Renzi, beh, è stato un precipitare continuo. Sempre proni all’Europa, ci hanno massacrato. Ora si deve raddrizzare la schiena. Ovviamente la paghetta ai fannulloni è una cosa insopportabile, neppure pensabile solo a queste persone (ma sono tutti i Pomigliano e ‘intorni questi grillini?) pentastellate poteva venire in mente una simile idiozia. SVEGLIAMOCI!!!

  5. in un altro paese quest’uomo sarebbe processato dalla Corte Marziale per alto tradimento alla patria!!!…Avrebbero pure buttato le chiavi!!!!

  6. Una retta è infinita: per stare uno da un capo e l’altro a quello opposto occorre parlare di un segmento……ma solo per precisione. Avanti così. Mi dice come devo fare per collegarmi in diretta?

  7. un sunto semplicissimo sui vari argomenti italiani trattati oggi: il più pulito ha la rogna.
    complimenti nicola: è uno spasso ascoltare i tuoi commenti quando pungono sul vivo (praticamente sempre)

  8. L’unico problema di Monti è che gli si è data, o meglio una certa persona gliel’ha data, troppa importanza immeritata. In fondo era un professore di Università neanche di grande importanza ed è stato prima nominato Senatore a vita senza che ne avesse i meriti e poi Capo del Governo. Certo era stato anche mandato a fare il commissario europeo, ma si sa, lì ci si mandano solo le persone inutili. Le conseguenze gli italiani tutti le stanno ancora piangendo e chissà per quanto tempo ancora le subiremo!

    • Roffulo 14
      POVERA ITALIA IN MANO A PERSONE CHE NON SANNO GOVERNARE SONO SOLO PER LE LORO TASCHE PER FARSI PENSIONE DORO SULLE SPALLE DEL LAVORATORE CHE LORO NON PAGANO UN SOLDO DI PENSIONE,NOI CHE SGOBBIAMO DOBBIAMO FARE LE PENSIONI PER IL GOVERNO E PER QUELLI CHE NON LAVORONO GIOVANI DEL FUTRO SVEGLIATEVI CHE UN GIORNO PINGIETE VOI E IVOSTRI FIGLI, FATE CAPIRE A QUESTI CHE GOVERNANO CHE ANCHE LORO DEVON ANDARE IN PENSIONE A 67 ANNI MA NON CON PENSIONE DORO NON TRSFERIBELE AI LORO FIGLI A VITA INCORAGGIATE SALVINI FORSE SARA LUOMO AMETTERE APOSTO UN PO L’ITALIA,DI LEVARE AVVOCTI GRADISIALLA MALE GENTE
      *ca.raffaele@gmail.com

  9. Monti e uno dei tanti che getta benzina sul fuoco per screditare il governo ed in particolare la Lega di Salvini. Non dimentichiamo che l’Europa ha voluto Monti al governo perché in linea con il pensiero di uno società aperta e non nazionalista.

  10. In ordine di priorità:
    1) Trump e Putin non si incontreranno. Pessimo segnale. Trump viene pressato dai demoneocon e l’Ucraina diventa l’espediente per la guerra alla Russia in Europa. Speriamo che si fermino a quella per il gas, ovvero obbligando la farlocchissima Ue a comprare il costosissimo shale americano.
    2)Quando i giornalisti furbini intervistano il discredito della prestigiosa università milanese, dovrebbero ricordare all’inizio dell’intervista 3 numeretti: – 10 % di PIL – 7%di investimenti ed un numero non precisato di suicidi, ma anche uno solo basterebbe e sarebbe troppo. A proposito l’aiuto esoso corrisposto dall’Italia alle banche tedesche e francesi, e a Deutsche Bank in particolare che buttò sul mercato BTP, era per evitare che il business del riciclo di denaro sporco avesse contraccolpi ???.
    3) La storia di Di Maio e famiglia, ha avuto il merito di riportare con i piedi per terra il mondo pentastellare, che come quello sinistro, ha vissuto fino ad oggi giudicando gli altri dal loro piedistallo di presunta superiorità morale. Ora però ritornerei alle cose importanti, e comunque a mio parere, non paragonabili come spesso si fa, i danni sinistri e del clan PD Renzi, con le ordinarie furberie italiche, commesse dal papà di Giggino.
    Buon giorno a tutti e non solo a papà Dibbalaturista.

  11. Direi che Monti…. povero…..debba essere lasciato andare solo, verso il suo tramonto, guai a chi lo ascolta ancora. Deve essere lasciato andare in tutta la sua solitudine. Si parla, si risponda da solo!!! Solo lui può capire se stesso!! Prima, come rettore della bocconi, c’era un certo rispetto. Ma da quando….. sappiamo ha cominciato a vaneggiare come un ocone, con la Merkel, altra OCACCIA grassa(natale è fuori dalla porta)!! Per cui, Dott. Monti, si vergogni solamente, di conferire ad altrui persona, ciò che Lei è sempre stato. Un allieno, venuto per fare solo disgrazie, come i suoi degno amici Prodi e Romiti!!! 3 somari, 3 briganti. !!! 3 Fuori dalla normativa UE…. 3 elementi fallimentari!!!! Prodi- iri, Romiti-fiat, Monti-italia. Questa è proprio grossa!!! Ora la prego di sparire, restando nella sua solitudine, per finirla lì, ma sempre DA SOLO!!!!

  12. Bhe bisogna dire che loro monti e compagni hanno provocato il danno e ora fanno i professori . La legge di chi scaglia la pietra e poi vuole nascondere la mano
    Meravigliosi opinionisti e politici purtroppo italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *