Commenti all'articolo Se Casarini diventa paladino dei migranti

Torna all'articolo
Avatar
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
FRANCO
FRANCO
21 Marzo 2019 14:53

Casarini,elemento dalla fedina penale abbastanza ricca,e il Cardinale Francesco Montenegro,Arcivescovo di Agrigento dicono le stesse cose.Chi mente fra i due?

honhil
honhil
21 Marzo 2019 13:41

Alla sinistra tutta e alla Chiesa manca il business con il quale si riempivano i portafogli. Inoltre c’è Soros che tira loro le orecchie. Da ciò il mantra mefistofelico salviamo vite umane il cui copyright c’è la Renzi l’africanizzatore. Nessun capitano di nave che teme la tempesta che sta per arrivare o che già naviga nella tempesta abbandona il sicuro riparo della costa, per il mare aperto. Però è quello che dice di aver fatto quel capitano. La procura di Agrigento ha davvero voglia di separare il grano dal loglio o ci sarà un rimescolamento di carte tali che si finirà per puntare l’indice accusare sempre contro la stessa persona che tanto i trafficanti di carne umana che l’arcipelago sinistro odiano?

Ricky Passamonte
Ricky Passamonte
20 Marzo 2019 19:04

Condivido in tutto il contenuto della zuppa, mi auguro che Salvini da ministro degli interni si imponga affinché il sequestro della nave ong che ha di forza portato clandestini in Italia non abbia più bandiera italiana e non venga rimessa in circolazione. Sono molto dispiaciuta per la chiusura della redazione romana del il Giornale, quotidiano a me carissimo, comunque mi auguro che possiate trovare una soluzione soddisfacente per tutti

Sandro Cecconi
Sandro Cecconi
20 Marzo 2019 16:52

“Rossi lascia Banca Italia e l’incredibile storia dei salvataggi bancari che l’Europa ci ha impedito di fare.”

Sarebbe più che opportuno intentare una class action verso la Commissione Europea per chiedere tutti i danni subiti dai risparmiatori italiani e dallo stesso stato del nostro paese. La gente incapace e inadeguata è giusto che paghi il fio in special modo su avvenimenti come tali catastrofi a livello economico. Anche tale episodio ci dimostra la totale inadeguatezza e incapacità professionale dei vari componenti e la follia organizzativa dell’attuale UE e della stessa governance che non può contare neppure su una carta costituzionale di riferimento.

Nuccio Viglietti
20 Marzo 2019 16:11

Il donchisciotte del Brenta riconosciuto cavaliere senza macchia e senza paura si è dato al recupero di preziose risorse nel Mediterraneo…come un fervente no-global diventò miracolosamente un praticante global…fantasmagorico…!…
https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

ferdianando gallozzi
ferdianando gallozzi
20 Marzo 2019 15:40

Notizia di poco fa . Un italo-SENGALESE ha dato fuoco ad un autobus carico di ragazzini italiani per protestare contro le morti in mare. Chi si augura le morti in mare?? Credo, che più correttamente, il soggetto volesse protestare perché l’Italia non si prende tutti gli africani come lui che per dipiù ha precedenti per stupro di minore (come hanno fatto ad affidargli due scolaresche di ragazzini?). Noi abbiamo fatto entrare in Italia settecentomila uomini NERI AFRICANI in età in cui si è in pieno sviluppo sessuale e fisico. Un vero esercito che abbiamo fatto finta di non vedere e che può darci molti dispiaceri. Che ci siano italiani che diano loro man forte accampando le più stravaganti scuse è incomprensibile. Ricordiamoci cosa avvenne ad Haiti o a Kindu o in Gongo o in Somalia nel 1948. Sono sicuro che molti e molte della sinistra sperino propiro che ci facciono fare quelle fine.