Commenti all'articolo Altra gaffe di Toninelli. Ma Delrio e compagni non ridessero…

Torna all'articolo
Avatar
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
nello lasi
nello lasi
4 Febbraio 2019 22:31

i problemi del venezuela nascoo dalla corruzione e dalla delinquenza maduro persona certamente non all’altezza della ituazione ha piu’ volte chiesto aiuto all’opposizione e gli e’ sempre stato detto di no. la crisi venezuelana nasce dal crollo del prezzo del petrolio e soprattutto dall’embargo portato dal nobel per la pace Barack obama presidente dello stesso paese che sta finanziando guaido. Si poteva ottenere molto da maduro offrendo scambi ma ai politici del popolo non gliene frega nulla .

michele giovanni carrera
michele giovanni carrera
4 Febbraio 2019 21:44

m5 *****condivide il pensiero ” democratico ” di maduro e anche la tecnica economica di chavez.
avete capito con chi abbiamo a che fare ?
ma loro stanno sempre con il popolo . si ..ma quale ? quello mantenuto da maduro ?
ricordate l’idillio da luna di miele quando Chavez distribui soldi a chi non lavora legittimando
anche il sequestro proletario della spesa al supermercato ?
la rovina del ricchissimo Venezuela cominciò cosi anni fa…oggi il risultato finale .
bisogna essere dei fenomeni per distruggere così finemente un paese .
eh si ..poi.., i democraticissimi generali ministri nominati da maduro sono ovviamente dalla sua parte .
.te credo. li ha arricchiti a dismisura e per esperienza diretta vi dico che le loro provvigioni di importazione sono superiori ai costi dei prodotti. grandi patrioti delle proprie tasche.
e la figlioletta di chavez è l’industriale più ricca del paese pur senza avere una industria .chissà come si sarà arricchita ? la panza del capo rosso si gonfia come quella di un anaconda.
l’Italia è sulla stessa strada . scappiamo finchè possiamo .

Valter
Valter
4 Febbraio 2019 17:12

Grande Porro ! Tante sono le sinistre: c’è una sinistra comunista, post-comunista, ambientalista, immigrazionista, cattocomunista, terzomondidista …etc. etc. ma la MADRE di tutte le sinistre è quella che qui Porro, con felice sintesi, chiama LA SINISTRA DEMMERDA. Evvai !

Paulista
Paulista
4 Febbraio 2019 16:23

Non è questione di difendere Maduro, ma è stato rieletto il 21 maggio 2018… Come si può sostenere uno che si “autoproclama” Presidente? E tutti si affrettano a riconoscerlo! Giuridicamente è un colpo di stato… come se in Italia, visto che abbiamo un governo antipatico, arriva un “Monti”, si autoproclama Presidente e tutto il mondo lo riconosce…
A me sembra assurdo!