in

Vaccini: dopo averli sfottuti, facciamo come gli inglesi

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 16 dicembre 2020

Dimensioni testo

00:00 Dopo averli sfottuti facciamo come gli inglesi, mettiamo fretta all’Ema per approvare il vaccino. Un governo di cialtroni, ha ragione Bechis, perché non si tratta così chi lavora: ancora non hanno capito cosa chiudere a Natale con il Cts diviso.

05:50 E i giornali che titolano sui 700 mila morti come nel 1944 in tempi di guerra. Non titolano però sul 2015 quando l’incremento dei morti fu come oggi, ma a causa dell’influenza.

08:00 Scuola, ancora in forse la riapertura.

08:55 Vi sembra normale che sulla Verità e in tv il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, chieda le dimissioni del suo segretario generale perchè si è dimenticato di fare il piano pandemico? Stamo boni, che se continua così lo affidano a Der Kommissar Arcuri.

10:00 Sul fronte crisi e verifiche niente di nuovo. Renzi non si presenta all’appuntamento con Conte, azzeccato il titolo del fatto: The Clown.

11:10 Giorgetti sostiene che il governo cadrà.

11:40 Le 550 poltrone delle partecipate pubbliche è il motivo per cui Renzi fa la voce grossa, secondo Mf.

12:10 Niente Imu per gli alberghi: vedremo.

12:40 Le banche possono distribuire dividente, per la Bce, ma con giudizio.

13:43 La legionella d’onore by Marcello Veneziani sulla Verità, per chi molla la patacca come ha fatto Corrado Augias per il caso Regeni.

14:11 La follia politicamente corretta contro Rowling e altri sulla transfobia.