in

Sanzioni, dietrofront della Stampa: “L’economia russa tiene”

Zuppa di Porro del 12 ottobre 2022

Dimensioni testo


00:00 Arriva la recessione, ma non si dice. A pagare di più Italia e Germania, e per la Stampa la Russia non va così male.

06:00 Nel frattempo la sinistra diventa pacifista ora che governerà la Meloni. E si divide in piazza.

06:48 Per il Corriere della Sera, la notizia è che l’Italia cresce come la Cina, bene inteso quest’anno.

10:55 Il G7 contro Putin, ma si dice che con Biden potrebbero rivedersi.

11:52 E ora per Galli della Loggia la Germania è diventata egoista, mentre prima era così generosa?

14:10 Toc toc: i giornali di centrodestra danno una strigliata al prossimo governo: ma che state combinando? E per Sallusti non ci possiamo impiccare alla Ronzulli. Giorgetti all’Economia, a me pare improbabile, ma non si sa mai.

19:03 Viva il nucleare, ora lo dice pure Greta. E l’unico paese che lo adotta, la Francia, sta un po’ meglio degli altri.

20:10 La storia della Guasco sul Messaggero è pazzesca: per il Consiglio di europa c’è un decalogo su come sgridare i propri figli, non puoi più dirgli “fila in camera”.

22:40 Parola ai commensali.

23:00 Vi ricordate l’imprenditore che diceva di aver chiuso i suoi hotel per bolletta? Per Magnaschi è un ballista.

24:20 Crolla la vendita dei computer…