in

Amy Coney Barrett: viva le donne (se non sono di destra) - Seconda parte

Dimensioni testo

Perché il senso di tutto il discorso è questo: il femminismo non è una cosa seria perché alle donne antepone l’ideologia di una ben precisa parte politica, è cioè uno strumento in mano alla sinistra e non al secondo sesso. Detto altrimenti, le donne se non sono di sinistra non sono “vere” donne, e non meritano perciò solidarietà; mentre se una donna occupa un posto di responsabilità senza merito e capacità (gettate uno sguardo sull’attuale esecutivo, please), la suddetta, per il solo fatto di essere donna, va difesa comunque, a prescindere, e oltre ogni evidenza. Se non è discriminazione e sessismo questo!

Corrado Ocone, 28 settembre 2020