in

Arriva la carica delle tasse “verdi” - Seconda parte

Dimensioni testo

Per condurre l’operazione hanno cambiato spalla al fucile: non serve più alcuna spiegazione razionale, e meno che mai un saggio e prudente approccio improntato al dubbio e alla sperimentazione. Al contrario, hanno puntato su un’attitudine quasi “religiosa”. Greta diventa una specie di sacerdotessa di questo dolciastro misticismo: come spiega Porro nel suo volume, lei “non ha bisogno di studiare, sa che il mondo si sta sciogliendo e autodistruggendo”. E non è ammessa prova fattuale contraria, basata su dati e elementi misurabili: contro un dogma, non c’è cifra che tenga.

Prepariamoci. Si è cominciato con Greta, si proseguirà con il voto tedesco, si continuerà con Sala. E poi arriverà la valanghetta su giornali e tv italici. Estote parati.

Daniele Capezzone, 12 aprile 2021