Commenti all'articolo Caro Porro, ecco perché ammiro mio padre ristoratore

Torna all'articolo
Avatar
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
A.L.
A.L.
20 Gennaio 2021 16:54

Esprimo solidarietà a Pietro Casirati e a suo padre.

Stefano Tassinari
Stefano Tassinari
18 Gennaio 2021 19:40

Ammiro anche io i ristoratori, ma anche chi lavora negli impianti sciistici, nelle sale giochi, nelle palestre e nei cinema e nei teatri.

Bisogna però essere consapevoli che è in atto un’ “esercitazione” che prevede il massacro di quelle categorie e che si dovrebbe concludere con la sparizione delle stesse come auspica ad esempio molto direttamente Mario Monti, il becchino.
Sarà durissima perchè i Poteri Forti che si annidano in Europa e non solo sono tremendamente organizzati e fortissimi.
Rimane solo il popolo ma metà è stato comprato con lo smart working e le smart card. Poi c’è il voto ma non fanno più votare. E comunque se vince l’opposizione fanno cadere il governo. Come con Salvini.

Marta Serafini
Marta Serafini
18 Gennaio 2021 18:54

Caro Pietro leggendo certi commenti capisci perché siamo caduti così in basso ! Anch’io mi sono sporcata le mani a quattordici anni e so cosa vuol dire fare sacrifici e rimboccarsi le maniche per mantenere la famiglia onore quindi a tuo padre e a quelli , tanti , come lui. Non far caso ai ciarlatani che si commentano da soli

German
German
18 Gennaio 2021 18:34

Leggendo i commenti di Kim, tratti dalla più becera propaganda stalinista; di Leonardo, che non conosce come funziona il mondo del lavoro; di Gianni, che difende gli assenteisti che giocano con il computer, si capisce perché le economie più solide sono: Svizzera, Singapore, USA, Germania, Olanda, Giappone, Hong Kong, Finlandia,
Svezia, Regno Unito, ecc. ecc. (Panorama)
L’Italia Arlecchino è solo 31ª (Repubblica)