in ,

Caro Porro, lo Stato mi ha negato pure la cassa integrazione - Seconda parte

Dimensioni testo

Vogliono farmi morire come imprenditore e come persona, e pensi che tutto questo non abbia ripercussioni nella sfera emotiva e personale? Quanti piccoli imprenditori come me stanno vivendo questa cosa, nascosta agli occhi di tutti? In quanti, accumulando fatica su fatica, delusione su delusione, perdite economiche più o meno alte o più o meno affrontabili possono pensare anche ad estremi gesti?

Dici bene tu, basta essere zitti e muti. Questo sopruso deve finire! Bisogna che tutti sappiano cosa sta succedendo e sono pronto a portare la mia testimonianza sul tuo sito o alla tua trasmissione, o quantomeno ad una parola di conforto in una delle tue prelibatissime zuppe.
Grazie per avermi ascoltato e grazie per il tuo supporto quotidiano e per l’ottimo lavoro che fai.

Cordiali saluti

Davide Scilabra, 15 gennaio 2021