ArticoliLa posta dei lettori

Caro Porro, per un cavillo non avrò il ristoro - Seconda parte

Così non si va avanti, si chiede agli imprenditori di essere corretti, pagare tasse (tante), ma in cambio cosa si dà? Lo Stato deve prevedere di poter dare ristori a “casi eccezionali” che per cavilli dei decreti ristori non possono ricevere aiuti, ma che, con tutti i dovuti controlli (non ho nulla da nascondere!) possono accedervi.

Spero voi possiate in qualche modo portare in evidenza questo problema (non solo mio) di cui pare si sia ignari.

PaginaPrecedente
PaginaSuccessiva
Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli