Come Speranza esalta la Costituzione per poi calpestarla

Condividi questo articolo


Sono riuscito a procurarmi l’ormai introvabile libello di propaganda del ministro Speranza. Ecco le oscenità che ci ho trovato dentro…

Giancristiano Desiderio, 5 dicembre 2020

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


23 Commenti

Scrivi un commento
  1. @Giorgio ecco la BARZELLETTA DEL FORUM….t’ho fatto ride’ ..e sso contenta…di sti tempi nun é facile ride…sicuramente non x te…non ti conosco ma in te vedo solo livore…d’altronde so’caxxi tuoi che me frega io x fortuna ho molto spiccato il senso dell’umorismo …

  2. Tutti coloro che criticano l’attuale Governo non capiscono la sua lungimirante strategia: investire sulla miseria!
    Come?
    Massacrando chi, con tanto impegno personale e sacrificio, ha prodotto benessere per il nostro Paese.
    Il futuro: reddito ‘poltrone e sofà’.
    E chi vivrà, purtroppo, vedrà.

  3. Speranza, come tanti altri “ministri” è un incompetente, che per spartizione politica, è stato investito di autorità che non è in grado di gestire, nonostante i “consulenti sinistri” di sostegno ! L’unica bella notizia di questo anno orribile sarebbe: DIMISSIONI DI CONTE & C. !!

  4. Fortunatamente Speranza non è tutta la sinistra. C è di peggio: i filopatrimonialisti, i misocapitalisti, i veterocomunisti e – bolscevichi e altri compari di malefatte pronti a balzare addosso agli Italiani per spolparli all’ osso.

  5. L’italia non se l’è ancora cavata.
    Non tanto per l’epidemia geriatrica che, per via naturale e nei tempi necessari, si spegnerà.
    Quanto per la situazione economica.
    E’ stato inchiodato un volano che già per altre ragioni stava rallentando il proprio moto.
    E questo è avvenuto in circa un anno, vedremo se sarà di più.
    Di certo c’è che questo volano per rimettersi in moto avrà bisogno di molto più tempo , e sarà obbligatorio che non ci sia alcuna azione di freno a tale moto.
    Cosa su cui io non sono disposto a scommetter un centesimo.

    Abbiamo un governo statalista di scappati di casa, per come la vedo io.
    Italia, no future.

      • @Gianluca…mica vero , puo’ trattarsi davvero dei PROCI , personaggi negativi che se volevano fa Penelope prima che arrivasse Odisseo che li sconfisse e quindi PROCI = sti pori disgraziati che ci governano. O magari chissa’…Proci = Froci. Concludiamo la giornata con la esegesi Proci/Froci.

    • @Nella , qualcuno ha detto che con Lei sono stato ” spietato ” , ma ora voglio riparare e più che Pirla , come Lei amabilmente mi appella , voglio essere buono.. Nella , have a nice Christmas.
      P.S.Guardi pero’ che a Natale non si dicono le parolacce eh. Fioretto ?

    • @Bertoncelli…ma Nella va sul criptico ovvero esoterico o ancora antroposofico ; ma allora , Fabio , io sono te e tu sei me ? . Sembra una frase uscita da un romanzo rosa di Liala . Oh , io pero’ sono etero eh …ahah.
      Ah Nella , Nella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *