in

Consultazioni, le maschere dei politici

Mentre le fiction, a partire da Gomorra, cercano di raccontare la realtà, la politica si fa finzione e non riesce a sintonizzarsi con la realtà e, soprattuto, con i problemi della gente. Di Maio, Salvini, Renzi, Berlusconi: assistiamo ad aperture, chiusure, alleanze ed allontanamenti. La sensazione è quella di assistere a walzer in maschera, dove ognuno recita la propria parte. A discapito, appunto, dei cittadini.

105 Matrix, il mio editoriale del 10 aprile 2018

Condividi questo articolo

Un commento

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *