Commenti all'articolo Conte chiude a Natale e per gennaio non ha un piano

Torna all'articolo
Avatar
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
19 Dicembre 2020 21:26

Buonasera Non sono convinto che Conte non abbia un piano per Gennaio. Tutto si combinerà con l’arrivo del vaccino. E’ chiaro che prima che l’intera popolazione italiana verrà vaccinata, passerà del tempo. Tanto tempo. Il piano è molto semplice, fino a quando non ci sarà la certezza che questo vaccino funzionerà, rimarrà tutto invariato. Aperture e chiusure a singhiozzo, giusto per destabilizzare l’integrità morale degli Italiani. Una cosa è certa. Chi mette in atto un sistema dittatoriale, non avrà mai il coraggio di assumersi la responsabilità su quello che accade, o che accadrà. Conte, come portaborse e servo incondizionato della Merkel, non muoverà un dito, se non con il benestare della stessa cancelliera. Non esiste un piano Italiano, Francese, Spagnolo, etc, etc. Esiste un piano europeo, dettato dai poteri forti della stessa UE. Nulla può essere fatto, senza il suo permesso. L’anno che stà per finire è stato considerato l’anno peggiore della Storia. Sono pronto a scommettere che il 2021, sarà uguale o forse peggio di quello che ci apprestiamo a lasciare alle spalle. Conte e i suoi compagni di merende, dovranno gestire milioni di vaccini e una montagna di €, provenienti dall’UE e credo che non sarà una cosa facile. Sopratutto quando all’interno di questa maggioranza (abusiva) vegetano personaggi, incollati esclusivamente alla poltrona. Si tornerà alle urne ? difficile… Leggi il resto »

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
19 Dicembre 2020 18:16

Secondo uno studio della John Hopkins University, il tasso di letalità in Italia per Covid è del 3,5%. Ovvero ogni 1000 ammalati ne muoiono 35.

Peggio del “modello Italia”, che – come ci hanno raccontato – tutta l’Europa ci invidia e che ha ricevuto gli elogi dell’OMS, ci sono soltanto Sudan, Siria, Afghanistan, Egitto, Yemen, Perú, Bolivia, Iran, Ecuador, Messico.

Insomma, Conte ha battuto la Siria, devastata dalla guerra, e l’Afghanistan, devastato dai talebani.

Tutti gli altri Paesi del pianeta Terra hanno fatto meglio, compresi Gabon e Uzbekistan. Dicesi Gabon e Uzbekistan.

1) Attendo spiegazioni dal duca Conte pavone in merito alle meraviglie del “modello Italia”.
2) Attendo spiegazioni da quell’avvoltoio di Zingaretti, secondo il quale con la destra al governo avremmo dovuto scavare fosse comuni.

Laval
Laval
19 Dicembre 2020 17:19

Il piano di Conte è collaudato, non vede, non sente e comunque non è stato informato, non sapeva nulla e demanda ad Arcuri o alle task force incaricate di fronteggiare le particolari situazioni eludendo eventuali colpe di cui è responsabile.
In compenso parla molto, peccato che sono frasi ripetute e senza una destinazione del tipo: siamo consapevoli, sono tutti d’accordo, faremo ecc.
L’ultima è da ridere quando dice “fraganza di reato” invece di flagranza di reato, deve essere rimasto scioccato dal confronto con Teresa Bellanova ministro dell’agricoltura con la licenza media.

Max
Max
19 Dicembre 2020 15:01

Personalmente quando ci sono i sermoni di questi figuri.. cambio canale.
Ormai e’ puro tempo perso ascoltarli… E per quello di fine anno … non esiste storia…da tempo.