News

Binance e FTX

FTX salvata da Binance dopo un ribaltamento di fortuna: cosa è successo davvero

Ieri il CEO di FTX Sam Bankman-Fried ha scioccato il mondo crypto con l’annuncio che asset non USA dell’exchange saranno venduti a Binance.

3.4k 0
FTX salvata da Binance dopo un ribaltamento di fortuna

Cosa è successo ieri: l’annuncio shock e il crollo dei prezzi

È successo che il CEO di FTX Sam Bankman-Fried ha annunciato una notizia che ha scioccato l’intero mondo delle criptovalute: FTX, l’exchange da lui fondato, ha concordato una “transazione strategica“, che avrebbe effettivamente visto la sua attività non statunitense venduta al suo rivale globale Binance.

Soltanto il giorno prima, Sam Bankman-Fried aveva affermato che l’exchange e le sue attività stavano andavano “bene” per confutare le voci che vedevano una possibile crisi di FTX, del suo token FTT nativo e del bilancio della società di trading Alameda Research, società commerciale sempre di sua proprietà.

In realtà, evidentemente, le cose non andavano bene e la conferma di questa trattativa ha creato paura nei mercati che hanno reagito molto male: il crollo dei prezzi che ne è conseguito ha colpito praticamente tutte le criptovalute con Bitcoin in calo di oltre il 9,4% nelle ultime 24 ore e Ethereum addirittura del 16,17% nello stesso periodo, come si può vedere dal grafico di BTCSentinel, il primo social italiano dedicato alle criptovalute:

Il crollo di Bitcoin e Ethereum delle ultime 24 ore nel grafico di BTCSentinel.com
Il crollo di Bitcoin e Ethereum delle ultime 24 ore nel grafico di BTCSentinel.com

Pochi giorni fa, Bankman-Fried aveva accusato un concorrente, senza nominare chi fosse, di “cercare di inseguirci con false voci” e poi, martedì, ha promesso ai clienti dell’exchange che sarebbero stati protetti.

Le cose sono tornate al punto di partenza e il primo e l’ultimo investitore di FTX.com sono gli stessi“, ha scritto Bankman-Fried in un thread su Twitter. “Binance ha dimostrato più volte di impegnarsi per un’economia globale più decentralizzata mentre lavora per migliorare le relazioni del settore con le autorità di regolamentazione. Siamo nelle migliori mani”.

Da conquistatore a conquistato: la sorte di Sam Bankman-Fried è girata

Questo accordo ha segnato un incredibile colpo di scena e una inversione a u nella sorte del miliardario cripto Sam Bankman-Fried che, noto anche per i suoi sforzi di lobbying, negli ultimi mesi si era trasformato in una sorta di salvatore “acchiappatutto” del mondo crypto.

Dopo il crypto winter che si è scatenato a maggio con il crollo dell’ecosistema Terra-Luna, Sam Bankman-Fried, con la sua FTX, aveva acquisito a man bassa molte società di prestito di criptovalute che erano entrate in crisi di liquidità in seguito al crollo dei prezzi dei token. Tra le acquisizioni che più hanno segnato questi mesi, ricordiamo quelle di Voyager Digital e BlockFi.

Il CEO di Binance Changpeng “CZ” Zhao, che durante il fine settimana aveva scatenato il caos affermando che il suo exchange avrebbe venduto i suoi token FTT, ha confermato l’accordo e ha detto che FTX aveva chiesto aiuto, cosa poi confermata anche dal post dello stesso Bankman-Fried.

La crisi di liquidità di FTX

C’è una significativa crisi di liquidità“, ha scritto in un thread di Twitter il CEO di Binance, aggiungendo: “Per proteggere gli utenti, abbiamo firmato una LOI non vincolante, con l’intenzione di acquisire completamente FTX.com“.

La vendita è vincolata ad un “due diligence” che, ha dichiarato Zhao, inizierà nei prossimi giorni.

Changpeng “CZ” Zhao ha anche voluto respingere le teorie complottistiche che indicano il litigio tra i due exchange di domenica come una strategia per orchestrare la catena di eventi che ha portato alla notizia shock di ieri:
Mi dispiace deludere, ma spendo le mie energie per costruire, non per combattere“, ha scritto il giorno prima che arrivasse la notizia dell’acquisizione.

Vuoi creare un Account sull’exchange di criptovalute Binance?

Se siete interessati ad entrare su Binance ecco il link di invito di BTCSentinel:

Il Team di BTCSentinel, 9 novembre 2022

BTCSentinel è il primo Social italiano su criptovalute & NFT
BTCSentinel è il primo Social italiano su criptovalute & NFT