in

Da Marilyn a “Friends”, una risata non seppellirà il politicamente corretto - Seconda parte

Dimensioni testo

Fanno ridere, ma non c’è nulla da ridere, se irridete la farsa perdete l’altra faccia, quella vera, la tragedia. Che è all’opera ogni giorno, e nientemeno vuole cancellare un’intera cultura.

Lo dichiara proprio, da quando propugna orgogliosa la “Cancel Culture”, ve lo sta dicendo, che la partita è serissima e implica la vostra dissoluzione, ce lo sta dicendo. Non è una commedia, è una guerra. Sta a voi, a noi, combatterla.

Giovanni Sallusti, 20 maggio 2021