Commenti all'articolo De Benedetti e quella confessione inquietante sulla nascita dell’Ue

Torna all'articolo
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
montezuma
montezuma
19 Gennaio 2019 21:58

Una delle tante conferme. Di fatto l’Europa è stata consegnata a un’oligarchia socialista che non ha mai avuto una reale intenzione di promuovere una democrazia compiuta. Invece di confezionare le cornici, vogliono sostituire i pittori!!!

leopard73
leopard73
18 Gennaio 2019 18:32

cè una piccola differenza tra Prodi e Debenedetti il primo ci ha fatto fallire con l’euro il secondo e un fallito!!!!

investigator113
investigator113
18 Gennaio 2019 18:11

l’Ue non è niente ci aspettano gli USE Stati uniti d’Europa che cancellerà gli Stati con la propria identità in una accozzaglia di europei senza più una propria storia. Il clima ante elezioni confuso e pseudo sovranista accelererà questo piano criminale. Vinceranno gli europeisti, non cambierà nulla aspettando la mannaia definitiva che ci distruggerà.

CLAUDIO
CLAUDIO
18 Gennaio 2019 15:52

LA CREAZIONE DELL’EURO E’ L’ERRORE PIU’ DEVASTANTE DELLA BOMBA ATOMICA.TUTTA L’EUROPA SARA’ INVASA DA GRAN PARTE DELL’AFRICA E ASIA.GLI STATI PERDERANNO LA LORO SOVRANITA’ E I LORO CONFINI.LA LEGGE DEL PIU’ FORTE, SARA’ SOVRANA IN EUROPA E NON SOLO.L’EGOISMO DELL’UOMO SECONDO ME,AVRA’ SULLA COSCIENZA MIGLIAIA E MIGLIAIA DI MORTI.PREGO DIO DI SBAGLIARMI.

remo
remo
18 Gennaio 2019 15:50

Grazie al compagno PRODI,se oggi ci troviamo con la ***** fino al collo,non agitarsi , per non affondare di più,

Rob
Rob
18 Gennaio 2019 15:41

Benvenuto nel 2011, Sallusti.