Cultura, tv e spettacoli

Dopo Amadeus, parte la gran girandola di nomi: chi altro può andare al Nove

Tutte le attenzioni su Rosario Fiorello, ma non è l’unica star che guarda a Discovery. Le mosse delle tv

amadeus fiorello via dalla Rai? Voci di andare al Nove

Grandi movimenti in tv, dopo l’addio di Amadeus. Il gran via vai di conduttori e volti noti potrebbe non essere finito qui dopo il grande colpo di Discovery che s’è portato a casa, per il suo canale Nove, il mattatore degli ultimi cinque Festival di Sanremo. La Worner Bros però potrebbe non fermarsi qui. Il gruppo pare stia puntando a rinnovare il suo palinsesto con l’obiettivo di accrescere il proprio appeal e la propria presenza sul mercato. A conferma di ciò, come riportato da “La Stampa“, nel mirino dei dirigenti ci sarebbero altre figurine come Belen Rodriguez, Rosario Fiorello (a gettone) e Barbara D’Urso.

Leggi anche:

Discovery avrebbe messo in campo una politica di ingaggi mirati, che non solo punta a valorizzare volti noti del piccolo schermo ma anche a diversificare l’offerta di contenuti, prestando particolare attenzione agli interessi del pubblico femminile. All’arrivo di Fabio Fazio è seguito quello di Amadeus, due nomi che vanno ad unirsi a Crozza, il primo a scegliere di accasarsi in fondo al telecomando quando non faceva così fico.

Al centro dell’attenzione mediatica vi sono le trattative in corso con Barbara D’Urso e Belen Rodriguez. Queste mosse strategiche sembrano indicare la volontà di Discovery di potenziare il proprio segmento dedicato all’intrattenimento, attraverso personalità in grado di attrarre un vasto pubblico. D’Urso, in particolare, dopo un periodo di pausa trascorso a Londra, potrebbe tornare sul piccolo schermo.

Non passa inosservata, inoltre, la situazione di Fiorello, il cui futuro nel mondo della televisione ha generato ampio dibattito. Il comico e conduttore ha più volte sottolineato la sua indipendenza professionale, evidenziando un rapporto con la televisione che si caratterizza per la sua natura episodica. Ha firmato per una stagione di Viva Rai2, ma a maggio il contratto finisce e ne ha uno già pronto con il suo divano. Secondo il Corriere, addirittura Palazzo Chigi si sarebbe spesa per convincere la Rai a fare tutto il possibile per trattenere lo show man, ricostruzione ovviamente non confermata. Ma non è detto, al momento, che il comico continuerà la sua avventura a viale Mazzini. Vedremo.

Nicolaporro.it è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati (gratis).

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli